rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Calcio

Conciliare scuola e calcio si può, l'azienda che produce energia green premia i baby calciatori del Cesena

L’azienda cesenate, main partner delle squadre giovanili dall’Under 17 in giù, ha consegnato un riconoscimento ai calciatori che si sono più distinti nell’ultimo anno scolastico

Oltre che per la prima squadra, nella stagione 2022/23 proseguirà anche a livello di settore giovanile la partnership tra il Cesena Fc e Plt puregreen. L’azienda cesenate, leader nella fornitura di servizi luce e gas prodotta da fonti 100% rinnovabili, affiancherà, infatti in qualità di Main Partner, le squadre giovanili bianconere dall’Under 17 in giù.

E da questa sinergia è nata una nuova iniziativa che unisce campo e scuola, trofei e pagelle. Con l’obiettivo di sottolineare l’importanza della formazione scolastica come strumento di crescita e apprendimento, PLT puregreen ha deciso di premiare il calciatore che, all’interno di ogni squadra, si è distinto per il miglior rendimento nello scorso anno scolastico. Nei giorni dei raduni delle Under 17, 16 e 15 sono avvenute così le consegne dei primi riconoscimenti, andati rispettivamente a Filippo Torelli (2006), Niccolò Fontana (2007) e Kevin Maroni (2008) che hanno dimostrato come si possano conciliare l’impegno sui banchi con quello negli allenamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conciliare scuola e calcio si può, l'azienda che produce energia green premia i baby calciatori del Cesena

CesenaToday è in caricamento