rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Il Cesena si tiene stretto il terzo posto, l'ex di turno Ardizzone stende l'Entella

Dopo 95' di battaglia il Cesena festeggia il ritorno alla vittoria che mancava dalla trasferta di Pistoia del 12 marzo

Il Cesena torna a vincere e lo fa nell'importantissimo scontro diretto contro l'Entella, restando terzo e portandosi a +4 dai liguri. Domenica pomeriggio decide la gara una rete di testa di Ardizzone su cross da calcio d'angolo di Pierini al 53'. Gol dell'ex per il classe '92, che nell'esultare passa prima sotto la gradinata poi sotto la Curva Mare a prendersi gli applausi. Una domenica resa perfetta per il Cesena anche grazie alla vittoria della Lucchese contro il Pescara, Delfino che resta quinto e vede aumentare lo svantaggio dal terzo posto (ora di 5 punti). A tre giornate dalla fine, adesso il Cavalluccio non può pensare di fallire l'obiettivo terzo posto: nel prossimo turno i ragazzi di Viali saranno ospiti del Montevarchi. 

La partita

Viali deve fare i conti col forfait dell'ultimo minuto di Caturano, che non va nemmeno in panchina. Nel classico 4-3-2-1 ci sono Bortolussi e Pierini a supporto di Pittarello. Sorpresa a centrocampo dove Brambilla è schierato mezzala sinistra, Steffè play e Ardizzone a completare il reparto. Dietro nessun ballottaggio per Candela, Pogliano, Allievi e Favale, titolari davanti a Nardi. 

Il Cesena prende il pallino del gioco sin da subito schiacciando l'Entella nella propria metà campo. Ghiottissima chance per il vantaggio del Cesena al 5': Ardizzone trova Pierini in area, la sua conclusione ribattuta da Borra giunge a Pittarello che da due passi in scivolata mette fuori di un soffio. Si fa vedere anche l'Entella al 17' con il destro di Schenetti da fuori area messo in angolo da Nardi. Ancora Schenetti appena fuori mette i brividi al Cesena al 29', il suo destro termina alto non di molto. Il numero 10 ospite entra in area indisturbato al 44' e da posizione defilata incrocia il destro sfiorando il gol del vantaggio. La prima frazione si chiude senza reti. 

Al 52' il cross deviato di Pierini per poco non entra in porta, Borra salva in calcio d'angolo. Sugli sviluppi, Pierini pesca Ardizzone che di testa porta in vantaggio i bianconeri: il classico gol dell'ex. Il numero 8 esulta passando davanti ai distinti e arrivando fin sotto la Curva Mare, entrambi i settori lo riempiono di applausi. Il Cesena cavalca l'onda dell'entusiasmo, Favale in area esplode il sinistro e costringe la difesa ospite a salvare in angolo. Colossale chance per l'Entella al 61' col solito Schenetti, il suo destro al volo su cross di Palmieri finisce fuori di pochissimo. Standing ovation per Ardizzone quando al 69' lascia il suo posto a Ilari. Il sinistro di Pierini dal limite al 71' termina di poco alla destra di Borra. Al 76' Magrassi in area riceve spalle alla porta e si gira concludendo, ma il suo tentativo è centrale. A 7' dalla fine viene annullato il gol del pareggio in rovesciata di Merkaj per fuorigioco. Dopo un anno ai box per i due infortuni al ginocchio, all'89' si rivede in campo Maddaloni, che tra gli applausi prende il posto di Brambilla. Dopo 5' di recupero, i bianconeri festeggiano il ritorno alla vittoria e il saldo terzo posto.

Tabellino

CESENA-VIRTUS ENTELLA 1-0 (primo tempo 0-0)

RETI: 8’st Ardizzone (C)

CESENA (4-3-2-1): Nardi, Candela, Pogliano, Allievi, Favale; Steffè, Brambilla (44’st Maddaloni), Ardizzone (24’st Ilari); Pierini (33’st Frieser), Pittarello; Bortolussi (44’st Zecca)
A DISPOSIZIONE: Benedettini, Bizzini, Berti, Calderoni, Lepri, Tonin
ALLENATORE: Viali

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra, Cleur (13’st Di Cosmo), Sadiki, Chiosa, Pavis (44’st Gningue); Karic, Paolucci (27’st Meazzi), Palmieri; Schenetti; Merkaj, Lescano (13’st Magrassi)
A DISPOSIZIONE: Syaulis, Dessena, Capello, Lipani, Rada
ALLENATORE: Volpe
ARBITRO: Caldera di Como (assistenti Miniutti di Maniago e Tinello di Rovigo; IV° uomo Verrocchi di Sulmona)
NOTE: angoli 4-2 per il Cesena; ammoniti Candela, Brambilla, Pittarello (C), Cleur, Sadiki, Chiosa (E); recuperi: 1‘pt e 5‘st

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena si tiene stretto il terzo posto, l'ex di turno Ardizzone stende l'Entella

CesenaToday è in caricamento