rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Calcio

Calcio femminile, il Sassuolo passa 3-0 nell'amichevole di Martorano contro il Cesena

Per Mister Ardito è stata un’ottima occasione per mettere alla prova il gruppo, inserendo come titolari sei nuove giocatrici

Amichevole di prestigio quella disputata sabato 20 agosto presso il Centro Sportivo di Martorano tra il Cesena e il Sassuolo Femminile. Una bella partita, in cui entrambi gli allenatori hanno potuto testare diverse situazioni di gioco: per Mister Ardito è stata un’ottima occasione per mettere alla prova il gruppo, inserendo come titolari sei nuove giocatrici. La sconfitta subita per 0-3 dalle bianconere non rende loro giustizia, specialmente nel primo tempo, dove hanno dimostrato tutta la qualità di una squadra tenace e focalizzata sulle proprie capacità. Un ottimo punto di partenza in vista della prima partita ufficiale di questa stagione fissata per il 28 agosto contro il Trento CF nel turno preliminare di Coppa Italia. 

La partita

Nel primo tempo il Cesena parte con un 4-3-3 rapido e agguerrito, che limita bene le incursioni neroverdi provando anche a trovare gol. Già al 4’ viene assegnato il primo calcio d’angolo alle bianconere: il corner di Beleffi arriva a Porcarelli che tenta il tiro, ma è brava Lonni a buttar via. Un minuto più tardi è sempre Porcarelli con un’occasione nitidissima: agganciato un ottimo filtrante si ritrova a tu-per-tu con Lonni, ma non impatta bene e il tiro risulta troppo lento per essere pericoloso. Al quarto d’ora è il Sassuolo che si affaccia con Clelland: uno-due con Pondini, ci prova da posizione defilata, ma la palla finisce sopra la traversa. È proprio la scozzese che al 18’ trova il vantaggio emiliano: Frigotto esce ma un rimpallo avvantaggia Brignoli, la quale effettua un cross verso la linea di porta, in modo che la compagna debba solo appoggiarla dentro la rete. Ancora Clelland due minuti più tardi: bravissima Frigotto a distendersi e a mettere in calcio d’angolo. Le ultime due azioni sono bianconere: alla mezzora Distefano si trova sola e serve sulla fascia Casadei, cross nel mezzo, Costi si coordina e per un pelo non trova la porta. Poco dopo ci prova Costa che si improvvisa regista, filtrante per Ploner che cerca la porta ma il pallone viene spazzato via. 

Nella ripresa calano le energie e il caldo inizia a farsi sentire: sono stati numerosi i cambi da una parte e dall’altra, che hanno consentito a chi era in campo dal primo minuto di rifiatare e alle subentrate di mettere minuti preziosi sulle gambe. Il match diventa più fisico e al 56’ viene assegnato un rigore al Sassuolo: Serafino intuisce la direzione ma non arriva e Clelland segna doppietta. Alla mezzora si affacciano di nuovo le emiliane: la subentrata Battelani riceve palla, prova il tiro ma l’estremo difensore cesenate si distende e mette fuori. Ci riprova sempre la numero 30, liberandosi di Costa: Serafino ribatte ma sulla respinta si fa trovare Nocchi, che insacca e chiude l’incontro per 3 a 0. 

Il commento di mister Ardito

“Sono soddisfatto della prestazione della squadra: non guardo solo il risultato che comunque rivedendo le immagini è stato generoso in due situazioni. Le ragazze hanno fatto una grande prestazione contro un avversario di livello: il Sassuolo sono diverse stagioni che mette in campo competitività e organizzazione tra le migliori della Serie A. Sono contento e fiducioso, come ho detto alla squadra a fine gara: siamo rimasti sempre in partita e questo è quello che cercavo. Chiaramente la qualità del Sassuolo è tanta ma ciò non toglie che ho visto grandi progressi sia in termini di gioco che di condizione atletica da parte nostra. La squadra sta lavorando molto e i carichi si fanno sentire, andando avanti troveremo più velocità nella manovra che già mi soddisfa ma che possiamo migliorare" è il pensiero dell'allenatore del Cesena Ardito, che aggiunge: "La cosa che più apprezzo è che in ogni ruolo trovo parecchia competizione e questo mi permette di avere diverse scelte anche a partita in corso. Il gruppo è cambiato e si sta creando la giusta alchimia: Staff e giocatrici stanno lavorando molto e bene per riuscire a mettere in pratica il nostro calcio".

Tabellino

Cesena: Frigotto (46′ Serafino), Costa, Rossi (73’ Pastore) Nano (53′ Carlini, 80’ Bizzocchi), Casadei, Beleffi (73’ Mancuso) Bradau (73’ Cuciniello), Di Stefano (73’ Zanni), Ploner (64′ Gidoni), Porcarelli (73’ Bernardi), Costi (58′ Galli). A disp: Iriguchi. All: Ardito

Sassuolo: Lonni (61’ Lauria), Philtjens (68’ Monterrubiano), Mella (46’ Filangeri), Pleidrup (69’ Goldoni), Refiloe (64’ Battelani), Pondini (60’ Mak), Brignoli (60’ Nocchi), Clelland (60’ Bellucci), Dongus (64’ Tudisco), Nagy (46’ Moraca), Alkhovik (46’ Bragonzi). A disp: Popadinova, Realista. All: Piovani

Reti: 18’ Clelland (S), 56’ Clelland (Rig. S), 73’ Nocchi (S)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, il Sassuolo passa 3-0 nell'amichevole di Martorano contro il Cesena

CesenaToday è in caricamento