rotate-mobile
Calcio

Cesena fuori dai playoff, la rabbia degli ultras: "Non ci meritate, prestazione ridicola. La colpa è di tutti"

All'indomani della grande delusione del Manuzzi, Cesena eliminato dal 3-0 rifilato dal Monopoli, interviene con toni molto duri la Curva Mare

All'indomani della grande delusione del Manuzzi, Cesena eliminato dal 3-0 rifilato dal Monopoli, interviene con toni molto duri la Curva Mare, attraverso un post social. Lo zoccolo duro del tifo organizzato bianconero si dice ovviamente "deluso per il risultato", ma anche per la prestazione senza attributi della squadra. Lo sfogo è piuttosto duro e parla di "una squadra, che nonostante il nostro continuo sostegno oltre ogni polemica, ha dimostrato per l'ennesima volta di non essere all'altezza della nostra tifoseria, della nostra gente, del Manuzzi e della sua Curva Mare".

Il post prosegue con toni duri, la rabbia è cocente e parla di "prestazione ridicola davanti a più di 8mila persone". "Non ci meritate più - terminano gli ultras del Cesena - la colpa è di tutti: dirigenza, giocatori e allenatore".

Al fischio finale di Cesena-Monopoli, uno 0-3 macchiato da un grave errore di Nardi, era scattata la contestazione del Manuzzi. Ed era arrivato anche l'addio del tecnico William Viali: "Avrei voluto salutare in modo diverso - aveva detto ai microfoni -. Non ci sono più i presupposti perché io prosegua questo percorso: il Cesena che ho costruito non c’è più ed è arrivato il momento giusto per lasciare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena fuori dai playoff, la rabbia degli ultras: "Non ci meritate, prestazione ridicola. La colpa è di tutti"

CesenaToday è in caricamento