rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Al Manuzzi travolta la malcapitata Fermana, il Cesena resta incollato a Reggiana e Modena

I bianconeri travolgono 4-0 la malcapitata Fermana in una partita letteralmente dominata. A segno i bomber Bortolussi (doppietta) e Caturano

Davanti ai 4600 del Manuzzi si arrende anche la Fermana, un Cesena travolgente  si sbarazza dei marchigiani senza problemi con un sonoro 4-0, di Bortolussi (doppietta), Mulè e Caturano le marcature. Il Cavalluccio sale a 32 punti e resta incollato a Reggiana (35) e Modena (33). Partita dominata dagli uomini di Viali con Nardi quasi mai impensierito dagli ospiti, per il Cesena anche un palo di Pierini che nel secondo tempo ha lasciato il posto a Zecca. Si chiude con i bianconeri sotto la Curva Mare a raccogliere i meritati applausi, prossima sfida in casa della Virtus Entella.

FINALE: CESENA-FERMANA 4-0

41esimo: esce Bortolussi tra gli applausi per Adamoli. Bianconeri a valanga e Curva Mare in festa

40esimo: GOLLL DEL CESENA!!!! Partecipa alla festa anche Caturano che cala il poker. Assist di Ardizzone e Ginestra battuto per la quarta volta

38esimo: Fuori Steffè e dentro Brambilla

37esimo: GOLL DEL CESENA!!! Bortolussi in contropiede sorprende la difesa della Fermana e cala il tris. Cesena-Fermana 3-0. Doppietta per il bomber bianconero

30esimo: ancora un'occasione bianconera: cross dalla destra per Zecca che di testa non trova la porta

24esimo: dentro Zecca e Ardizzone al posto di Ilari e Pierini

17esimo: slalom di Pierini e sinistro che finisce a lato di poco, il Cesena continua ad attaccare

Decimo: bianconeri arrembanti, sinistro di Ilari murato in corner

Ottavo: Caturano ci prova di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione, palla fuori di poco

Quarto minuto: GOLLL DEL CESENA!!!! i bianconeri raddoppiano con Erasmo Mulè sfruttando uno schema su calcio di punizione. Cesena-Fermana 2-0

Secondo minuto: Pieri steso a centrocampo: ammonito Blondett

Primo minuto del secondo tempo: Si riparte con Missiroli al posto di Rigoni

FINE PRIMO TEMPO: CESENA-FERMANA 1-0

43esimo: Nardi esce coi piedi per anticipare Cognigni sull'out di destra

32esimo: bella azione del Cesena con Candela che serve una palla d'oro dalla destra a Pierini, il tiro del numero 10 si stampa sul palo esterno. Bianconeri vicinissimi al raddoppio

24esimo: bel cross di Favale dalla sinistra, fallo in attacco di Caturano

15esimo: GOLLLL DEL CESENA!!!! zampata di Bortolussi che sfrutta alla perfezione un cross dalla sinistra di Favale. Cesena-Fermana 1-0

Ottavo minuto: si vede anche la Fermana con un sinistro a girare di Pannitteri bloccato da Nardi senza problemi

Quinto minuto: bianconeri arrembanti: cross dalla destra e girata al volo di Caturano: Ginestra è miracoloso

Terzo minuto: occasione clamorosa per il Cesena, Ilari serve Steffè che da pochi passi colpisce il portiere della Fermana. Era un rigore in movimento

Modena 33 (una partita in più), Reggiana 32, Cesena 29. Sono queste le prime tre posizioni della classifica del girone B di serie C. Il Cesena va a caccia dei 3 punti contro la Fermana, e Viali sceglie Pierini in appoggio a Caturano e Bortolussi. Il tecnico deve fare a meno di Gonnelli. I bianconeri hanno racimolato l'ottimo bottino di 4 punti con Pescara e Reggiana e nel prossimo turno andranno in casa dell'Entella. Tra i pali Nardi, pacchetto difensivo con Candela, Ciofi, Mulè, Favale, a centrocampo Steffè, Rigoni e Ilari. I marchigiani sono 17esimi con 15 punti, ma in netta ripresa dopo il cambio in panchina e l'arrivo di Riolfo (ex Carpi) che ha avvicendato Domizzi. Al Manuzzi previsti oltre 4mila spettatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Manuzzi travolta la malcapitata Fermana, il Cesena resta incollato a Reggiana e Modena

CesenaToday è in caricamento