rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Calcio

Il Cesena a Lucca con l'incognita difesa, Toscano: "Le assenze non mi preoccupano". Tornano Coccolo e Celiento

Dopo il blitz di Olbia il Cavalluccio è già pronto a tornare in campo per affrontare un'altra difficile trasferta sul campo della Lucchese

Dopo il blitz di Olbia il Cavalluccio è già pronto a tornare in campo per affrontare un'altra difficile trasferta sul campo della Lucchese. Il Cesena è quarto con 28 punti alle spalle di Reggiana (30), e di Gubbio ed Entella (29), la Lucchese è 11esima con 21 punti, ed è reduce dalla sconfitta 1-0 sul campo della Fermana. I rossoneri sono guidati in panchina da Ivan Maraia. Mister Toscano alla vigilia della partita al "Porta Elisa" che si giocherà martedì alle ore 21, sottolinea: "A Olbia è stata una grande vittoria, una grande prestazione su un campo difficile e in condizioni difficili, non era facile resettare la partita con l'Ancona".

Il Cesena passa al 100% nelle mani degli americani

"Guardiamo in casa nostra - il monito dell'allenatore - non guardiamo i risultati degli altri, il campionato è ancora lungo. Quella con la Lucchese è secondo me è la partita più complicata che avremo da qui alla sosta, non abbiamo il tempo di staccare la spina. Loro sono l'unica squadra che ha battuto il Siena, senza la sconfitta rocambolesca con l'Alessandria sarebbe nel gruppone nelle squadre di testa". Il mister bianconero ha paragonato la Lucchese al Gubbio come modo di giocare. Il Cavalluccio andrà a Lucca con l'incognita difesa: "Non sono preoccupato dalle assenze, e non mi hanno mai preoccupato". Ma il tecnico dovrà rinunciare alle due pedine più importanti del pacchetto difensivo, Ciofi e Prestia, entrambi squalificati. La buona notizia è il rientro dagli infortuni di Coccolo e Celiento: "Sono disponibili". Sul momento di appannamento di Corazza: "E' un giocatore esperto, capace di leggere i momenti, sono periodi che possono capitare a tutti gli attaccanti". In Toscana non ci sarà neanche Stiven Shpendi che a Olbia ha rimediato un infortunio, oltre a Udoh.

Intanto nel pomeriggio Stiven Shpendi si è sottoposto ad esami strumentali a seguito dell’infortunio rimediato nel corso della gara con l’Olbia. La risonanza magnetica ha escluso lesioni e certificato un lieve trauma distorsivo al ginocchio destro. Nei prossimi giorni l’attaccante inizierà un percorso di riabilitazione e le sue condizioni verranno monitorate giorno per giorno.

Per la gara con la Lucchese in programma martedì (ore 21, diretta sul canale 14 di Teleromagna) il tecnico Domenico Toscano recupera Coccolo e Celiento ma perde gli squalificati Ciofi e Prestia, oltre all’infortunato Stiven Shpendi che si aggiunge a Udoh. Sono ventitré i bianconeri convocati al termine della rifinitura svolta questa mattina all’Orogel Stadium. Ecco il dettaglio ruolo per ruolo (tra parentesi i numeri di maglia):

PORTIERI: Lewis (44), Minelli (23), Tozzo (1) DIFENSORI: Albertini (16), Calderoni (27), Celiento (14), Coccolo (5), Kontek (4), Lepri (98), Mercadante (3), Prestia (19) CENTROCAMPISTI: Adamo (17), Bianchi (24), Brambilla (77), Bumbu (6), Chiarello (10), De Rose (20), Francesconi (88), Saber (8), Zecca (7) ATTACCANTI: Corazza (18), Ferrante (9), Shpendi C. (32)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena a Lucca con l'incognita difesa, Toscano: "Le assenze non mi preoccupano". Tornano Coccolo e Celiento

CesenaToday è in caricamento