rotate-mobile
Calcio Eccellenza / Bagno di Romagna

Calcio Eccellenza, la Sampierana riconferma mister Barontini e il vice Marinelli

Ai due allenatori di Città di Castello verrà affiancato un preparatore atletico. Cambierà, invece, il preparatore dei portieri visto che il bravo Giovanni Cortesi per impegni di lavoro non potrà assolvere al suo compito

La Sampierana ha riconfermato per la prossima stagione il tecnico Federico Barontini, che si avvarrà ancora della collaborazione del suo vice Marco Marinelli, alla seconda stagione alla Sampierana. Ai due allenatori di Città di Castello verrà affiancato un preparatore atletico. Cambierà, invece, il preparatore dei portieri visto che il bravo Giovanni Cortesi per impegni di lavoro non potrà assolvere al suo compito. Le due figure sono già state individuate e nei prossimi giorni saranno ufficializzate. In linea di massima saranno quattto gli allenamenti settimanali della Sampierana e in due di queste giornate Barontini e Marinelli sarano anche al lavoro per il settore giovanile: coordineranno il lavoro tecnico degli allenatori e l'organizzazione di tutta l'attività, compito assolto da sempre da Mirco Locatelli, uscito di scena.

Per quanto riguarda la rosa, nei prossimi giorni cominceranno i colloqui con i giocatori. La prima certezza è che non ci sarà più il centrocampista Lorenzo Braschi per i maggiori impegni che la categoria richiede e che mal si conciliano con la sua attività lavorativa. Il club lo ringrazia di cuore per l'impegno e la dedizione profusi in questa stagione per la causa della Sampierana e gli augura le migliori fortune. Dice il presidente Oberdan Melini: “Siamo contenti di dare continuità al lavoro di tre stagioni con mister Barontini che sarà coinvolto anche nell'attività del settore giovanile assieme al suo collaboratore Marinelli il quale vanta una grande esperienza avendo sempre lavorato con i ragazzi. Al più presto definiremo le altre due figure con cui siamo già in contatto e che Barontini conosce a fondo e che sono del territorio toscano ed umbro. L'organico sarà metà composto per metà da senior e per metà da under sui quali contiamo molto al di là delle direttive del Crer sulla contribuzione in relazione al loro utilizzo”.

Commenta mister Barontini: “Sono contento di poter proseguire il mio rapporto con la Sampierana, c'è la prospettiva di ben figurare in un campionato che sarà assai competitivo, con squadre dalle rose importanti. Una sfida già stimolante in sé e che si arricchisce di una nuova importante esperienza: il lavoro nel settore giovanile, che mi permetterà di conoscere nuovi colleghi e giovani giocatori. L'apporto del collega Marinelli sarà fondamentale perché ha a lungo lavorato nel modo giovanile. Cercheremo di valorizzare al massimo le risorse umane a disposizione del club. Ho tanto entusiasmo, fosse per me tra un mese sarei già sul campo”.


Intanto da lunedì 13 maggio al 22 giugno a San Piero in Bagno si svolgerà la 24esima edizione del torneo giovanile Primaverà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Eccellenza, la Sampierana riconferma mister Barontini e il vice Marinelli

CesenaToday è in caricamento