rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Il Cesena riparte con un tris al Pontedera e risponde alla Reggiana: doppietta di Stiven Shpendi

Martedì 31 gennaio il confronto a distanza (gli emiliani sono a +7) si rinnoverà con Recanatese-Cesena e Reggiana-Fiorenzuola

Il Cesena batte 3-0 il Pontedera e risponde alla Reggiana che nel pomeriggio aveva battuto con lo stesso punteggio il San Donato Tavarnelle. I bianconeri di Toscano si rilanciano dopo il passo falso con la Fermana grazie alla doppietta di Stiven Shpendi e al gol di Calderoni. Martedì 31 gennaio il confronto a distanza (gli emiliani sono a +7) si rinnoverà con Recanatese-Cesena e Reggiana-Fiorenzuola. Il 20 febbraio è in programma il big match Cesena-Reggiana allo stadio Manuzzi.

Non mancano le sorprese nella formazione bianconera, dopo il deludente pareggio con la Fermana Toscano lascia a riposo Tozzo e Calderoni, in porta si rivede Luca Lewis, esterno sinistro Mustacchio, in difesa c'è anche Silvestri, la coppia d'attacco è formata da Corazza e Stiven Shpendi. Al 23esimo minuto zampata vincente di Stiven Shpendi che è rapace nel ribadire in rete dopo un colpo di testa di Corazza che il portiere del Pontedera aveva respinto sul palo. Al 12esimo Lewis era stato attento ad alzare sopra le traversa un tiro dalla distanza di Guidi. Poche le emozioni nel primo tempo col Cavalluccio bravo a sbloccare il risultato in una delle poche occasini create. 

Nella ripresa il Cavalluccio mette in ghiaccio la partita al 55esimo con il 2-0 firmato ancora da Stiven Shpendi. Azione insistita dell'attaccante albanese che scambia con Corazza e anticipa beffando per la seconda volta il portiere del Pontedera. Toscani incapaci di reagire, e i bianconeri ne approfittano al 66esimo con il neo entrato Calderoni, cross di Bianchi e colpo di testa dell'esterno sinistro che si infila all'angolino. Nel secondo tempo spazio anche per Brambilla al posto dell'ammonito De Rose., mentre Chiarello prende il posto di Saber. Un quarto d'ora anche per Cristian Shpendi e King Udoh che danno il cambio a Corazza e Stiven Shpendi (prima doppietta tra i professionisti). Negli ultimi dieci minuti il Cavalluccio gestisce i timidi attacci del Pontedera, possono fare festa i quasi 200 tifosi arrivati dalla Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena riparte con un tris al Pontedera e risponde alla Reggiana: doppietta di Stiven Shpendi

CesenaToday è in caricamento