Sport

Calcio femminile, per il Cesena un nuovo attaccante: Francesca Papaleo

Il Cesena femminile si è assicurato a titolo definitivo l’esperto attaccante Francesca Papaleo, la calciatrice che abbraccerà la Romagna bianconera arriva dal Verona

Il Cesena femminile si è assicurato a titolo definitivo l’esperto attaccante Francesca Papaleo, la calciatrice che abbraccerà la Romagna bianconera arriva dal Verona.

Papaleo nasce a Bordighera provincia di Imperia il 20 Dicembre 1990, cresce calcisticamente nel vivaio del Matuziana Sanremo giocando dalla Serie C all'A2, l'allora secondo livello del campionato italiano di calcio femminile, fino alla stagione 2012-2013, collezionando 110 presenze e realizzando 85 reti. L’atleta passa al Cuneo nella stagione 2013-2014, risultando determinante per la storica promozione in Serie A della società Biancorossa andando a segno 15 volte su 26 incontri. L’attaccante rimane con la società piemontese fino al 2016 collezionando 61 presenze nelle quali mette a segno 26 gol. Una brevissima parentesi all’Alessandria prima di approdare all’Empoli in serie B, dove diventa protagonista contribuendo con i suoi 14 gol in 37 presenze prima alla promozione della squadra bianco azzurra in serie A e l’anno dopo alla salvezza. Ad inizio stagione 2020 passa al Verona sempre in serie A, 7 presenze e un gol il suo score.

Le prime parole da bianconera: “Sono emozionata, elettrizzata e molto motivata per il mio arrivo a Cesena, la società ha un grande storia alle spalle, con valori umani importanti, sono onorata e orgogliosa di poter vestire questa maglia. Ho scelto di far parte di questo progetto perché mi piace il gruppo per la coesione come fosse una famiglia, poi amo le sfide e vorrei vedere un giorno questi colori in serie A, non vedo l’ora di allenarmi con le nuove compagne per poter essere subito a disposizione della squadra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, per il Cesena un nuovo attaccante: Francesca Papaleo

CesenaToday è in caricamento