Sport

Calcio Csi dilettanti, ancora un rinvio: campionato fermo anche questo weekend

Campionato fermo anche questo week end con 7 gare del girone di ritorno ancora da disputare sulle 18 di tutta la stagione

L’inclemenza del tempo non ha consentito la programmata ripresa del 59esimo campionato di Calcio Dilettanti C.S.I. dopo la sosta invernale e la fase della Coppa C.S.I. G. Valentini. Colpa anche dell’abbondante nevicata della scorsa settimana. La Commissione Calcio è stata costretta al rinvio delle prime due giornate causa neve, alle quali se ne è aggiunta una terza, per l’impraticabilità dovuta all’allentamento dei terreni di gioco per la troppa acqua accumulata. Campionato fermo anche questo week end con 7 gare del girone di ritorno ancora da disputare sulle 18 di tutta la stagione.

In “Eccellenza”, prima della pausa forzata, si registrano in testa alla classifica con 24 punti il G.S. Pioppa e la Pol. Boschetto. Non è una sorpresa, già lo scorso anno queste due squadre hanno lottato fino alla fine in appassionanti testa a testa sia in Coppa Csi che in Campionato. La sorprendente Pol. Sidermec si attesta al terzo posto con 22 punti dopo aver dominato tutta la prima parte, guidando la classifica al primo posto e conquistando il platonico titolo di “campione d’inverno” al temine del girone di andata, fino alla sconfitta per 4 a 0 nella penultima gara contro il Boschetto e lo striminzito 0 a 0 contro un abbordabile Real Budrio 2007, squadra di bassa classifica, che ha causato l’inaspettato scivolone in classifica.

Il Refugium Corpolò con 17 punti, il Montaletto Hellville con 14, la Pol. Cesuola con 13 punti e la U.S. Mercatese1931 con 11 punti si attestano a metà classifica mentre sono in piena zona retrocessione il Climagas Ponte Pietra con 10 punti, il Real Budrio 2007 con 9 e, fanalino di coda, la U.S. Capannaguzzo con 8 punti. Nulla è perduto comunque, ci sono da giocare 7 giornate con ben 21 punti in palio. Sarà l’ultima giornata a fornire i responsi definitivi del Campionato CSI 2017/2018 con l’assegnazione del 59° scudetto del Comitato di Cesena.

La Serie “A” è guidata dal Valle 86 con 29 punti seguita dalla pol. Forza Vigne con 27. E il Cella Ponte Giorgi con 25 punti. In Serie “B” girone “A” è la Pol. Il Circolo Sarsina a fare da padrone con 29 punti davanti ad una già distanziata La Forlivese ferma a 23 punti. Segue il Bagno di Romagna con 20 punti. Il ruolo di “ammazza campionato” in Serie “B” girone “B” se lo è assunto l’Ideal Sport Bulgaria che dall’alto delle sue 11 vittorie in 11 gare, che fruttano ben 33 punti, guarda le dirette inseguitrici il Sala a 22 punti e la Pol. Capanni e l’ASD Iride che seguono a 17 punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Csi dilettanti, ancora un rinvio: campionato fermo anche questo weekend

CesenaToday è in caricamento