Il Cesena a Cagliari, Di Carlo: "Ci metteremo il cuore per fare risultato"

Si annuncia un match molto interessante quello che domenica andrà in scena al Sant'Elia. "Servirà fare la prestazione, andremo a cercare il risultato fino al 95'", esordisce mister Mimmo Di Carlo

Due squadre ferite: da un lato il Cagliari, reduce dalle cinque sberle rimediate contro il Palermo, dall'altro un Cesena alla ricerca di una vera identità e della vittoria che manca dalla prima di campionato. Si annuncia un match molto interessante quello che domenica andrà in scena al Sant'Elia. "Servirà fare la prestazione, andremo a cercare il risultato fino al 95’ - esordisce mister Mimmo Di Carlo -. Ci serve ritrovare il gioco mostrato contro il Sassuolo e che con il Napoli non si è visto, anche perché credo che il risultato sarà direttamente conseguente alla prestazione e io ho molta fiducia in questi ragazzi".

Secondo l'allenatore del Cesena, "il Cagliari avrà più pressione di noi, perché giocando in casa si sentiranno obbligati a vincere, noi abbiamo l’obbligo di fare una grande prestazione mettendoci il cuore e quello spirito di squadra che qui a Cesena ha sempre fatto la differenza; lo dobbiamo alla società e ai nostri tifosi". Pronta la sfida a Zola: "E' un uomo straordinario, ha i valori che piacciono a me. Peccato solo per il dispiacere che mi ha dato nella semifinale di Coppa delle Coppe del 1998. Io allora vestivo la maglia del Vicenza, lui quella del Chelsea, grazie anche ad una sua rete fummo eliminati dalla competizione dopo una splendida cavalcata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento