Il Cagliari ne fa tre, Cesena a picco. E' un film horror

Visione della partita sconsigliata ad un pubblico sotto i diciotto anni. Più che un ncontro di calcio è andato in onda un film horror proprio all'ora di pranzo. Regia di Mr. Beretta e attore non protagonista Mutu

Visione della partita sconsigliata ad un pubblico sotto i diciotto anni. Più che un ncontro di calcio è andato in onda un film horror proprio all'ora di pranzo. Regia di Mr. Beretta e attore non protagonista Mutu, con l'esclusiva partecipazione di Rossi e Santana. Un autentico film, al cui termine spariscono tutti, pure la speranza. Replica prevista per domenica prossima.



Pronti via e i padroni di casa si presentano con una rovesciata perfetta di Pinilla nel cuore dell'area, ma Antonioli è attento e respinge.
13mo minuto e il Cagliari, passa in vantaggio. Sugli sviluppi di un corner dei rossoblù, i difensori respingono fuori area. Ekdal la fa sua e scodella al centro. Thiago Riberio é il primo ad arrivare sulla sfera e, in spaccata, impegna severamente Antonioli che respinge, ma nulla puó su Pinilla che, lasciato colpevolmente smarcato, appoggia in rete da due passi.

34mo minuto, punizione a favore del Cesena, in posizione defilata. Il numero 10 bianconero, con un tiro ad effetto, supera la barriera, ma l'estremo difensore del Cagliari vola e compie un autentico miracolo. Sugli sviluppi dell'azione, la sfera carambola sui piedi di Rossi, appostato fuori area. Il terzino, non ci pensa due volte e calcia a rete. Il tiro viene deviato da un difensore rossoblù, ma ancora una volta Agazzi respinge. Nel miglior momento del Cesena, il Cagliari raddoppia.

45mo minuto: Thiago Riberio viene atterrato in area. L'attaccante cade a terra in modo plateale, l'arbitro Russo abbocca e concede il penality. Dagli undici metri si presenta Pinilla che sigla il 2 a 0.



Il secondo tempo si apre con lo stesso scenario e la stessa trama. Passano appena 10 minuti e Rossi, proprio davanti al direttore di gara, decide di atterrare Cossu, con una vistosa spinta. Obbiettivo raggiunto e secondo calcio di rigore per il Cagliari. Sempre Pinilla e sempre gol. Calcio di rigore calciato forte, dove la sfera si infila sotto la traversa.


Il Cesena alza bandiera bianca. Colucci cinque minuti dopo raggiunge gli spogliatoi anzitempo, per somma di ammonizioni, stessa fine alla mezz'ora per Rossi. Il Cagliari non infierisce e campa di rendita, per gli ospiti, senza riuscire mai a centrare la porta nel secondo tempo, si tratta dell ennesima figuraccia rimediata in giro per l'Italia.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa volta non si salva nessuno. Pessima la prova di tutta la squadra, incapace di offendere, trovare spazi o entrare in area. La linea difensiva poi, ci mette il suo. Da registrare che dopo l'espulsione di Rossi, il Cesena non prende gol. Che sia un segno del destino?
Ora la salvezza non è un miraggio, ma un miracolo!
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento