Sport

C'è Cesena-Vis Pesaro, Viali conta le assenze: "Ma voglio una grande partita". Fuori anche Di Gennaro

"Le scelte sono abbastanza obbligate a livello numerico", spiega Viali che deve fare i conti con 8 assenti. Fuori causa Capanni, Munari, Tonetto, Zecca, Ardizzone, Maddaloni, Di Gennaro e Borello

"Dopo il passo falso di Fermo mi aspetto un Cesena che ritrovi la sua mentalità, con la volontà di comandare la partita, vogliamo  creare tanto e concedere poco all'avversario. A Fermo siamo stati poco reattivi, abbiamo vinto pochi duelli, al di là degli errori nei due gol". Mister Viali contro la Vis Pesaro vuole ritrovare il suo Cesena, bianconeri in campo domenica alle ore 16 allo stadio Manuzzi.

"Le scelte sono abbastanza obbligate a livello numerico", spiega Viali che deve fare i conti con 8 assenti. Fuori causa Capanni, Munari, Tonetto, Zecca, Ardizzone, Maddaloni, Di Gennaro e Borello. "Maddaloni probabilmente non ha ancora superato completamente la situazione del covid - spiega il tecnico bianconero - Di Gennaro va gestito in modo particolare, anzi ha accelerato molto per essere in campo, ha avuto un problema al flessore e per precauzione si ferma con l'obiettivo di vederlo in campo mercoledì. Caturano inizia a migliorare a livello di condizione".

"Vogliamo fare una grande partita al di là delle assenze", mette in chiaro Viali. La Vis Pesaro è 15esima con 27 punti, il Cesena è settimo  con 42 punti ma con 3 partite da recuperare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è Cesena-Vis Pesaro, Viali conta le assenze: "Ma voglio una grande partita". Fuori anche Di Gennaro

CesenaToday è in caricamento