C'è Cesena-Carpi, sfida verità. Modesto: "La classifica? Guardo più in basso che in alto"

Il mister alla vigilia: "Il Carpi è una squadra tosta, ci teniamo tanto a fare bene davanti ai nostri tifosi, ma non dobbiamo avere paura di sbagliare"

"Ho sempre la sensazione che la squadra ha voglia di fare risultato". Esordisce così Francesco Modesto, alla vigilia di Cesena-Carpi, in programma mercoledì alle ore 18:30 allo stadio Manuzzi. Una sfida verità per il Cavalluccio dopo il ko di Pesaro e il pirotecnico pareggio con la Virtus Verona.

"Il Carpi è una squadra tosta, ci teniamo tanto a fare bene davanti ai nostri tifosi, ma non dobbiamo avere paura di sbagliare - avverte Modesto - non dobbiamo snaturare il nostro gioco. Sarà una partita diversa rispetto all'andata, oggi ci conosciamo di più, con i nostri pregi e difetti".

Beppe Angelini ritrova una panchina

"E' la partita più importante da quando sono a Cesena? Tutte le gare sono importanti, abbiamo bisogno di dare una svolta, dobbiamo essere più cattivi in campo. Il mercato? Un po' destabilizza i giocatori. La punta centrale? E' evidente che ne manca una ma in  questo momento non mi pongo il problema".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi una riflessione del mister a tutto campo, sulla prima parte di stagione: "Non so se la squadra abbia espresso tutte le sue potenzialità. La classifica e i risultati sono questi. Siamo una squadra che può fare punti con chiunque e perdere con chiunque, come è successo nello 0-4 con il Fano, ultimo in classifica". Modesto si sofferma proprio sulla classifica: "Io guardo più in basso che in alto, forse al rientro dalla sosta c'era troppa euforia, la sconfitta di Pesaro è stata una brutta sorpresa. Con la Virtus Verona siamo stati bravi a raddrizzarla all'ultimo minuto e a crederci fino alla fine".  Contro il Carpi, corazzata terza in classifica con 42 punti, mancheranno Ciofi e Brunetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento