menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boxe, eterno Signani: a 41 anni batte lo sfidante francese e conserva il titolo europeo

A risolvere il match è stato un micidiale gancio sinistro al mento che ha steso Beaussire

Il 41enne pugile savignanese Matteo Signani ha conservato nel match di sabato notte a Caen, in Normandia, il titolo europeo dei pesi medi battendo per Ko alla seconda ripresa lo sfidante francese Maxime Beaussire, di 13 anni più giovane di lui. A risolvere il match è stato un micidiale gancio sinistro al mento che ha steso Beaussire. Poi il francese, visibilmente provato, ha tentato di rialzarsi ma l'arbitro ha decretato la vittoria del campione in carica, che ha dedicato il successo alla Guardia Costiera, di cui fa parte a Rimini. Per Signani, uno dei due pugili italiani in possesso di un titolo europeo (l'altro è il supergallo Luca Rigoldi) è stata la 30/a vittoria (11 prima del limite) da professionista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento