Biondini e Ricciardo lavorano in palestra. Ancora terapie per Zamagni e Zammarchi

Sempre assenti Zamagni e Zammarchi, che hanno proseguito le rispettive terapie

Due pilastri del Cesena, Davide Biondini e Giovanni Ricciardo, ancora lontano dal campo. Il centrocampista e il bomber stanno cercando di rientrare al più presto a disposizione di mister Giuseppe Angelini. Mentre i compagni erano impegnati nella prima seduta della settimana a Villa Silvia in vista della sfida con il Campobasso, Biondini e Ricciardo hanno lavorando in palestra affiancati dal preparatore Massimo Magrini.

Sempre assenti Zamagni e Zammarchi, che hanno proseguito le rispettive terapie. A Villa Silvia il resto del gruppo si è focalizzato su esercitazioni di riattivazione muscolare per proseguire con una partitella a tema sul possesso palla e concludersi con un lavoro atletico insieme ad uno dei preparatori, Alberto Perugini: una sessione di corsa alternata su distanze differenziate in base ai ruoli. Martedì altra seduta al pomeriggio, ancora a Villa Silvia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento