Beach Volley, Gianluca Casadei in campo con Paolo Ingrosso a Viareggio

Già martedì sarà infatti di scena a Viareggio in un torneo di categoria ‘beach 1’, e farà coppia con Paolo Ingrosso

In attesa di sciogliere i dubbi sul proprio futuro agonistico in vista della stagione 2018, il beacher cesenate Gianluca Casadei continua la preparazione, avendo pianificato almeno due uscite ufficiali. Già martedì sarà infatti di scena a Viareggio in un torneo di categoria ‘beach 1’, e farà coppia con Paolo Ingrosso. I due ex azzurri hanno deciso di sfruttare l’opportunità data dal calendario, anche per situazioni contingenti. Paolo Ingrosso – reduce dalla stagione indoor a Bolzano in A2 – è in attesa che il fratello Matteo (con cui giocherà stabilmente la stagione 2018) termini a propria volta gli impegni agonistici indoor col club di serie B.

Casadei invece giocherà successivamente insieme a Matteo Martino i tornei della fase preliminare del campionato Italiano. Casadei-Martino e i fratelli Ingrosso (compagni di nazionale nel biennio 2009-10) si ritroveranno da avversari alla Bibione Marathon del 12 e 13 maggio. Dopo 10 stagioni dunque, Casadei non giocherà con Paolo Ficosecco, col quale ha vinto lo scudetto nel 2012, oltre a 4 argenti, 3 bronzi, e 12 tappe del Campionato italiano, nonché più di 20 podi ottenuti nei tornei in Italia e all’estero. Anche per sfruttare le sinergie e le opportunità , Casadei sta dunque valutando le possibilità di affrontare un nuovo percorso agonistico, parallelo al progetto dei Team Pro della Be Sport di cui è team manager e promotore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento