rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Basket

Serie B: I Tigers in trasferta a Montegranaro per una gara da non fallire

I Tigers sulle ali dell'entusiasmo non vogliono fermarsi

Sul campo della cenerentola, a soli 4 punti, ma senza fidarsi per niente della classifica degli avversari. Così i Tigers Cesena, decisamente rinvigoriti dopo la straordinaria vittoria al supplementare contro la seconda forza del campionato, si apprestano a far visita alla Sutor Montegranaro. Come spesso accade in un girone complicatissimo come quello in cui si trova a disputare il proprio campionato Cesena, la buccia di banana è sempre dietro l’angolo. Il super ex di turno, Ezio Gallizzi, sa benissimo cosa può voler dire il fattore campo nella Bombonera di Montegranaro. Lo sanno bene anche i tifosi bianconeri presenti due anni orsono, quando ci vollero ben due tempi supplementari ed i liberi di Trapani tirati in faccia alla curva marchigiana, per avere ragione della Sutor. Altro campanello d’allarme, ad indurre i ragazzi di coach Tassinari a non abbassare la guardia, il recentissimo ricordo della partita interna contro Civitanova Marche, all’epoca ultima in classifica, ma capace di sfoggiare percentuali marziane al tiro, costringendo Cesena ad aggrapparsi a due magate da highlights di Antonio Brighi.

Fattore campo a parte, la pericolosità della Sutor si intuisce presto analizzando l’andamento degli ultimi match, persi sì dalla squadra di coach Cagnazzo, ma costringendo gli avversari a partite accorte fino all’ultimo. E’ il caso dell’ultimo match disputato domenica scorsa a Imola, dove i padroni di casa hanno dovuto alzare l’intensità difensiva nell’ultimo quarto per strappare il referto rosa contro i marchigiani, che fanno di Crespi e Masciarelli i principali terminali offensivi. Il 59-60 ed il 91-92 subiti in casa nei due match immediatamente precedenti, rispettivamente da Teramo e LUISS, la dicono lunga di quanto sia fondamentale rimanere concentrati per 40 minuti cercando di approfittare degli alti e bassi della Sutor, in modo da piazzare break decisivi appena se ne presenta l’occasione. Proprio su questo coach Tassinari ha impostato la settimana di lavoro di Cesena, che si è svolta nel migliore dei modi anche se non sempre al gran completo. Tenuta mentale, intensità sui due lati del campo e cura dei dettagli hanno infatti caratterizzato gli allenamenti sul campo del Carisport, con l’evidente intenzione del tecnico cesenate di evitare distrazioni esiziali. Troppo importanti, infatti, i due punti messi in palio sul campo veregrense, prima della pausa per la Coppa Italia, per poter poi presentarsi al meglio al recupero del derby casalingo contro Faenza il 16 marzo.

La palla a due fra Tigers Cesena e Sutor Montegranaro è programmata per le ore 18:00 di domenica 6 marzo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: I Tigers in trasferta a Montegranaro per una gara da non fallire

CesenaToday è in caricamento