rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Basket

Serie B: I Tigers Cesena in trasferta in casa della capolista Roseto

Nello storico Pala Maggetti, i ragazzi di coach Tassinari chiamati all'impresa contro la schiacciasassi del girone

Un Nicola Mei in più, ma le assenze di Pastore, Ruggiero e Serafini. Questo l’assetto con il quale la schiacciasassi Roseto si appresta ad ospitare i Tigers Cesena nel quinto atto del girone di ritorno di una regular season fino a qui letteralmente dominata dagli abruzzesi di coach Danilo Quaglia. Rispetto alla partita di andata, nella quale Roseto dovette affidarsi al miglior Valerio Amoroso per indirizzare il match solamente nel secondo tempo, i romagnoli non schiereranno Salvatore Genovese, nel frattempo accasatosi a Crema.

Nuovi equilibri quindi da consolidare per la Liofilchem, che nell’ultima uscita contro Faenza è riuscita a strappare i due punti solamente con un colpo di reni dal 74 pari a 3 minuti dalla sirena. Fondamentali per l’occasione i “ventelli” sfiorati da Pastore e Nikolic, 17 punti a testa, e la doppia cifra raggiunta da Zampogna, Mei e Amoroso. Una situazione di emergenza, dunque, della quale Cesena dovrà fare di tutto per approfittarne nel tentativo di racimolare punti preziosi per una classifica che deve collocare i romagnoli quanto prima in una posizione sicura, al riparo da eventuali brividi in post season. Una post season che, dopo la sconfitta contro l’impenetrabile difesa di Ancona, non profumerebbe di playoff.

Proprio dalla sconfitta contro i dorici Cesena deve ripartire, consapevole di aver sbattuto contro un muro solido e probabilmente alla portata di nessuno in questo momento. Prova ne siano i due punti segnati in meno, rispetto ai 48 dei bianconeri, addirittura da Rimini appena 3 giorni dopo. Mascherpa e compagni dovranno dunque sfoggiare la faccia migliore, quella, per intenderci, spavalda e irriverente che ha consentito alla truppa di coach Tassinari di violare il PalaSojourner sponda Real Sebastiani.

Palla a due fissata per le ore 18:00 di domenica 20 febbraio. Si gioca nello storico PalaMaggetti, che a marzo ospiterà le Final Eight di Coppa Italia LNP. Arbitrano Matteo Paglialunga di Fabriano (AN) e Michele Melai di Calcinaia (PI). Diretta streaming esclusiva su LNP Pass.

Coach Tassinari: “Squadra meritatamente prima in classifica, Roseto ha dimostrato di saper vincere anche a Faenza nonostante le assenze. Sono dunque in forma ed inevitabilmente in fiducia. Noi cercheremo di fare meglio dell’andata, anche se poi all’andata abbiamo fatto veramente 34 minuti di gran bel gioco e sempre in vantaggio. Andiamo a Roseto combattivi, per portare a casa i due punti, sapendo che per noi sarebbe un’impresa e giocheremo quindi a mente sgombra, senza nulla da perdere”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: I Tigers Cesena in trasferta in casa della capolista Roseto

CesenaToday è in caricamento