rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Basket

Serie B: I Tigers ospitano Rimini in un derby da onorare

Obiettivi diversi, destini ormai scritti per Cesena e Rimini, che approcciano il derby del Carisport a 80 minuti dal termine della regular season

Obiettivi diversi, destini ormai scritti per Cesena e Rimini, che approcciano il derby del Carisport a 80 minuti dal termine di una regular season che vede i rivieraschi lanciati nella lotta per il primato, mentre i bianconeri sono ormai concentrati sulla post season che vale la B per la prossima stagione. Una presa di coscienza per Mascherpa e compagni che non deve però essere scambiata per rassegnazione. Innanzi tutto perché il derby è sempre il derby, ed in secondo luogo c’è senza dubbio da considerare l’effetto del cambio di panchina.

Quella di domenica infatti non sarà solamente Cesena – Rimini, ma rappresenterà anche l’esordio ufficiale sulla panchina cesenate di coach Vincenzo Patrizio. Per lui il primo obiettivo sarà sicuramente testare il grado di apprendimento della squadra bianconera che, con il pochissimo tempo avuto a disposizione, dovrà dimostrare di essere già in sintonia con il proprio coach.

Con Simon Anumba ancora da valutare, sarà interessante per l’ambiente Tigers osservare i nuovi input e le nuove disposizioni tecniche, a partire dalla distribuzione dei minutaggi che vorrà adottare coach Patrizio. Veramente immane il lavoro svolto in questi pochi giorni dal tecnico campano, che nel giro di pochissimo tempo, ha dovuto imparare a conoscere i suoi nuovi giocatori e iniziare a impartire la propria pallacanestro senza però  stravolgere il consolidato. Di sicuro coach Patrizio vorrà misurare la capacità di soffrire dei propri ragazzi, così come apertamente dichiarato al suo arrivo a Cesena. Ritmi alti e difese forsennate saranno quindi quanto di più probabile attendersi al levarsi della palla a due. Di fronte, una Rimini sulla quale c’è veramente poco da dire, con la classifica ed il roster a dare la misura del potenziale della squadra allenata da coach Ferrari, in settimana pure impreziosita dall’acquisto di Guido Scali, giovane già affrontato da Cesena nella finale di Coppa Italia tre stagioni orsono, in maglia Omegna.

La palla a due verrà alzata alle ore 18:00 di domenica 1 maggio al Carisport di Cesena. Arbitrano Giorgio Silvestri e Giacomo Fabbri di Roma. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: I Tigers ospitano Rimini in un derby da onorare

CesenaToday è in caricamento