rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Basket

Basket, domani per i Tigers Cesena ostacolo Luciana Mosconi Ancona

Dopo due vittorie consecutive i Tigers cercano conferme ad Ancona

Domani al PalaRossini i Tigers Cesena fanno visita alla Luciana Mosconi Ancona nel match valido per la 4^ giornata di campionato. I padroni di casa arrivano da due vittorie contro Teramo e Montegranaro, e possono contare su un roster di assoluto livello per la categoria e coach Coen in panchina.

Il primo dato che balza agli occhi di Ancona, sono i 51 punti concessi nelle ultime due partite, mentre in attacco le punte di diamante doriche sono il pivot classe ’92 Andrea Quarisa e la guardia del ’91 Simone Centanni, esperienza in A2 con Jesi e Verona. Quarisa guida l’attacco anconetano viaggiando di fatto in doppia cifra, con una media di 10 punti e 8 rimbalzi a partita. Giocatore iconico per la Serie B, Centanni è invece il top scorer dorico con 16,3 punti di media ed il 43% dai 6,75. La difesa cesenate dovrà poi porre tanta attenzione anche su Pozzetti, altro pivot munifico della formazione marchigiana, che ha approcciato la stagione con 8 e punti e poco meno di 8 rimbalzi ad allacciata di scarpe.

Formazione dunque di assoluto valore e da prendere con molta attenzione per i Tigers di coach Davide Tassinari, che continuano a lavorare bene in settimana, sospinti dalla enorme fiducia derivata dalle super vittorie contro Rieti e Faenza. Vittorie che hanno lanciato il capitano bianconero Giulio Mascherpa al primo posto delle classifiche individuali del girone C per punti realizzati, media minuti e valutazione. Ma Cesena non è solamente Giulio Mascherpa. L’ottimo lavoro di coach Tassinari trova infatti riscontro nella crescita del gruppo, all’interno del quale i singoli sembrano riuscire ad esprimere al meglio le proprie doti e a fornire il proprio contributo pur mostrando ancora margini di crescita.

“Ancona è una squadra molto esperta, che ha un ottimo quintetto e che in casa sa essere molto pericolosa.” – commenta coach Davide Tassinari – “Hanno diversi giovani interessanti che si alzano dalla panchina. Sarà una partita molto difficile perché sarà molto tecnica. Dovremo essere bravissimi a dettare i ritmi giusti in partita. Siamo alla ricerca di un’altra impresa alla seconda trasferta consecutiva.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, domani per i Tigers Cesena ostacolo Luciana Mosconi Ancona

CesenaToday è in caricamento