rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Basket

Basket serie D, strepitosa Cesena: affondata la capolista Selene Sant'Agata

Rispetto alla rocambolesca e immeritata sconfitta di Riccione di appena 6 giorni addietro sono rientrati tutti gli infortunati e gli ammalati

Strepitoso successo per la Cesena Basket 2005 che sul parquet di casa del Palaippo infligge una severa lezione alla capolista Selene s. Agata bissando il successo esterno ottenuto all’andata nell’ultima partita disputata a metà dicembre prima della lunga sospensione causa Covid. Rispetto alla rocambolesca e immeritata sconfitta di Riccione di appena 6 giorni addietro rientrano tutti gli infortunati e gli ammalati (coach Solfrizzi, Zoboli, Ravaioli, Ricci e Gennari) ma è out Filippo Rossi, mentre Farabegoli accusa ben presto problemi evidenti che ne condizionano pesantemente il rendimento.

Si parte con una certa prudenza ma è S.Agata che ingrana per prima approfittando di troppi secondi tiri mentre Cesena sonnecchia in attacco e lascia colpevolmente sguarnita la propria area. In chiusura del quarto c’è l’allungo degli ospiti che sfiorano la doppia cifra di vantaggio (10 a 19) ma un canestro di Ravaioli e uno di Zoboli, con precedente scippo della sfera dalle mani del play avversario, tengono S. Agata ancora a portata di mano. Secondo quarto all’insegna di un sostanziale equilibrio in cui Cesena inizia però a mordere maggiormente in difesa mentre in attacco apre il fuoco uno scatenato Santoro con 8 punti in fila che precede di poco il sorpasso (26 a 25) siglato da Montalti.

Si procede a braccetto per il resto del quarto con Sant’Agata che in chiusura si affida a Cristofani e Del Zozzo per riprendersi quel piccolo vantaggio già ottenuto nel quarto precedente. E’ da qui in avanti che inizia un’altra partita, in cui da una parte Cesena ruggisce in difesa e martella inesorabile in attacco, e dall’altra S’Agata perde completamente la bussola segando 8 punti nel terzo e 7 nell’ultimo quarto. Santoro continua a segnare, da lontano e con incursioni al ferro, Pezzi scalda la mano da distanze siderali, Montalti diventa un folletto imprendibile per chiunque e Ravaioli ricama da par suo come un grande prestigiatore del parquet.

Nonostante tutto, comunque S. Agata è sempre a contatto di Cesena e rimane staccata al massimo di soli 5 punti, chiudendo anzi il quarto solo a – 3 con il canestro di Vecchi che la tiene in vita. Qualcosa dice che c’è ancora partita con l’ultimo sforzo degli ospiti che tiene il punteggio ancora vicinissimo (48 a 47), ma è l’ultimo segno di vita che viene spazzato via da 6/7 minuti di autentico show dei padroni di casa che, nonostante la difesa a zona ordinata da coach Dal Pozzo, piazzano un parziale di 15 a 2 perfino esagerato e troppo punitivo nei confronti degli avversari. S’Agata, che nel finale perde Cristofani espulso per reiterate proteste in aggiunta ad un precedente antisportivo, infatti avrebbe forse potuto resistere all’onda d’urto dei padroni di casa sfruttando i tanti liberi portati a casa, ma la lunga serie di errori (10 su 23 di cui 4 su 14 negli ultimi due quarti) la condanna inesorabilmente ad una sconfitta e ad un passivo anche troppo pesante.

Cesena invece si esalta in un finale travolgente che esalta il pubblico presente al Palaippo che assiste alle prodezze del giovane Oscar Pezzi che mette 3 triple in fila, l’ultima di tabella assolutamente non dichiarata e non voluta letteralmente buttata via da quasi metà campo a qualche secondo dal gong finale: troppa grazia S. Antonio.

CESENA BASKET 2005 - SELENE S.AGATA 66 - 50 (14 - 19, 31 - 35, 46 - 43)
CESENA BASKET 2005: Ricci , Santoro 19, Zoboli 4, Montalti 7, Ravaioli 13, Pezzi 14, Sanzani, Picchetti, Riascos 2,
Scarpellini, Gennari, Farabegoli 7. All. Solfrizzi Emiliano.
SELENE S.AGATA SUL SANTERNO: Piazza 3, Scaccabarozzi 7, Valgimigli 5, Vecchi 4, Cristofani 8, Montigiani 2, Del Zozzo
13, Bessan 7, Dovganyuk, Tarroni, Dalpozzo 1. All.Dal Pozzo Daniele.
Arbitri: Carpanelli di Bologna e Bigotto di Molinella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie D, strepitosa Cesena: affondata la capolista Selene Sant'Agata

CesenaToday è in caricamento