rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Basket

Basket serie D, finale da cardiopalma: Cesena batte anche il Selene S. Agata

Finale concitatissimo e sconsigliato ai deboli di cuore

Cesena allunga la striscia vincente battendo il Selene S. Agata sul parquet di Lugo, vista la temporanea indisponibilità del suo campo di casa ufficiale. I ravennati sono in leggero calo dopo un avvio molto brillante, mentre i romagnoli stanno crescendo di partita in partita grazie anche al coinvolgimento dei suoi tanti giovani, sempre più incisivi e a volte determinanti. Come abitudine Cesena parte a mille e mette tanto fieno in cascina, riuscendo a colpire con regolarità dal perimetro e dall’area con un sontuoso Ravaioli (40 anni compiuti) e il sempre più convincente ventenne Oscar Pezzi che in chiusura del quarto piazza la tripla del + 9.

Sant’Agata è piuttosto confusionaria ed imprecisa e si aggrappa ad un buon Puntolini che cerca di compensare la latitanza di Cristofani, messo all’angolo dal baby Ricci, già difensore spietato su Brandon Solazzi nel match precedente contro Riccione. Sanzani, in apertura del secondo quarto, mette 12 punti fra le due squadre, ma il Selene ha una brusca reazione che piano piano lo rimette a contatto di Cesena. Due triple di Dal Pozzo (diciottenne da urlo) una di Montigiani e due canestri di Piazza riportano S. Agata a -1 poi la tripla di Santoro e il canestro di Piazza certificano il 34 a 36 di metà gara. Cesena torna in campo con lo stesso spirito e la stessa intensità iniziale, mentre S. Agata lascia quasi tutto in spogliatoio. Con una progressione costante Cesena allunga il suo vantaggio e costruisce una fuga sempre più concreta, sospinta dai balzi prodigiosi di Riascos Brey e dal solito Ravaioli (spettacolare la “veloce” che spedisce in tribuna il sottomano di Dal Pozzo) chiusa dalla tripla di Zoboli per il 42 a 55 di fine terzo quarto.

La partita è saldamente nelle mani di Cesena che con un monumentale Brey arriva al + 15 (59 a 44), ma quella che sembra essere una gara finita, improvvisamente si riapre e si ravviva. E’ ancora Dal Pozzo a mettere la tripla del -10, poi una rimessa colpevolmente invertita ridà palla a Sant’Agata con Dal Pozzo che immediatamente si ripete e ricuce il gap a - 7. Due liberi di Rossi danno respiro ai romagnoli, poi arriva un vero e proprio uragano che ribalta completamente il match. Dal Pozzo continua nel suo show personale (quarta tripla della serata) Piazza ne aggiunge un’altra, Montigiani e Valgimigli fanno 4 su 4 dalla lunetta mentre Cesena perde la bussola e subisce u parziale di 20 a 4 che la costringe per la prima volta ad inseguire. Adesso l’ambiente è caldissimo e le due squadre segneranno solo con i tiri liberi.

Ne mettono due Rossi e due Pezzi per un mini allungo (67 a 64) che Piazza ricuce solo in parte (67 a 65) poi altra doppietta di Ravioli (69 a 65) a cui risponde Valgimigli per il 69 a 67. Finale concitatissimo e sconsigliato ai deboli di cuore; Rossi tenta la tripla decisiva ma la sbaglia e S. Agata si trova in mano un match point da gestire con gli ultimi 14 secondi di partita. E’ Puntolini ad incunearsi in area, ma si trova davanti un muro azzurro che lo respinge al mittente poi Ravaioli stoppa anche il secondo tentativo di un Puntolini incredulo e deluso, steso a terra sui titoli di coda. L’azione finale innesca più che legittime perplessità nel team di casa che comunque, in modo corretto e composto, incassa la sconfitta che, pur meritata, brucia parecchio per la prodigiosa rimonta non andata a buon fine.

Tabellino

Selene S.Agata - Cesena Basket 2005    67 - 69 (14 - 24, 34 - 36, 42 - 55)
Selene S.Agata sul Santerno: Piazza 18, Scaccabarozzi 2, Cristofani 2, Puntolini 10, Montigiani 5, Valgimigli 10, Del zozzo, Bessan 6, Tarroni, Dal Pozzo 14. all. Dalpozzo
Cesena Basket 2005: Ricci 2, Rossi 7, Santoro 3, Zoboli 3, Montalti 6, Ravaioli 14, Pezzi 11, Domeniconi, Sanzani 8, Picchetti, Riascos 15. all. Solfrizzi.
arbitri: Rossi e Di Martino di Bologn

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie D, finale da cardiopalma: Cesena batte anche il Selene S. Agata

CesenaToday è in caricamento