rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Basket femminile

Basket serie B femminile, terza vittoria di fila nella serie playout: la Nuova Virtus non si ferma più

Borgo Taro ha il merito di provarci fino all’ultimo ma la vittoria tocca - meritatamente - alle ragazze di Lisoni

Nonostante le tre ore di torpedone, la FSE Progetti che smonta di fronte al PalaRaschi di non è intorpidita nemmeno un po’: quando si alza la palla a due di questa terza giornata ritroviamo la stessa squadra che ha fatto mirabilie sette giorni fa contro Magik Rosa Parma. Dopo qualche attimo di studio le virtussine si rendono conto di averne di più e - facendo salire i giri del motore - mandano in difficoltà le avversarie. Il 18-14 con cui si chiude il primo quarto è solo l’antipasto del maxibreak che arriva nella seconda frazione, quando la Valtarese è costretta a far rifiatare le sue veterane di maggior valore. Currà e socie allora volano anche a +16 prima di incocciare contro l’aggressiva zona 3-2 imbastita da coach Allodi. Il black-out consente alle appenniniche di tornare a due sole lunghezze e tentare il tutto per tutto nel successivo terzo quarto quando spremendo ogni stilla dalle loro bocche da fuoco allungano fino a +6.

La FSE Progetti è brava a non disunirsi, Lisoni riesce a infondere nelle sue la pazienza necessaria nel cercare le migliori linee di passaggio e così l’ultimo quarto si apre coi fuochi d’artificio dall’arco di Clementi, Bozzi e Girelli. È la svolta decisiva alla gara: anche nel successivo punto a punto le ragazze di Ponte Abbadesse danno la netta sensazione di averne di più. E quando si entra nel rettilineo conclusivo del match Ilaria Gori rende noto ai presenti che non intende sciropparsi i 500 km di trasferta senza portarsi via pure i due punti in palio: prima una bomba tremenda dall’angolo e poi uno slalom speciale nel cuore dell’area danno alla FSE Progetti le certezze che ancora mancano per poter festeggiare. Borgo Taro ha il merito di provarci fino all’ultimo ma la vittoria tocca - meritatamente - alle ragazze di Lisoni. Chiudiamo con l’angolo enigmistico: otto lettere, comincia con la S, ma è presto per parlarne.

Il tabellino

Valtarese Basket - FSE Nuova Virtus Cesena 65-67
(14-18; 32-34; 52-46)
Borgo Val di Taro: Hvichiani 17, Piscina 2, Bozzi 13, Catellani 3, D’Ambros 3, Mezini 6, Presta 4, Palacios 18, Vignali
ne. All. Allodi.
Cesena: Koral 19, Clementi 7, Sabbatani 3, Zoffoli 2, Battistini 6, Sampieri, Gori 12, Currà 6, Girelli 6, Semprini, Bozzi
6, Bertozzi ne. All. Lisoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie B femminile, terza vittoria di fila nella serie playout: la Nuova Virtus non si ferma più

CesenaToday è in caricamento