rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Basket

Basket femminile, Poule A: ottima partenza per la Nuova Virtus Cesena

Un'ottima prestazione da parte di tutta la squadra che, nonostante le defezioni (6 giocatrici in lista infortuni), è rimasta compatta

Dopo la trasferta vittoriosa di giovedì 21 sul campo del Bologna Basket School, la Nuova Virtus Cesena ha affrontato tra le mura amiche la Polisportiva San Mamolo 2000 nella prima giornata del girone di ritorno della Poule A, vincendo la posta in palio col punteggio di 60 a 40. Un'ottima prestazione da parte di tutta la squadra che, nonostante le defezioni (6 giocatrici in lista infortuni), è rimasta compatta, riuscendo a trovare ad ogni partita nel gruppo la soluzione ad ogni problema. Prossima partita per la Nuova Virtus Cesena sarà sabato in trasferta a Fidenza.

La partita

La partita comincia subito in salita per la Virtus che dopo essere passata in vantaggio col primo tiro della gara di Currà dalla linea dei 6,75 metri subisce il parziale delle ospiti che rimarranno in vantaggio per tutto il primo periodo (13-16 al 10’). Il secondo periodo sarà ancora di marca bianco/blu che grazie a Cifaldi e Morigi allungano ulteriormente nel punteggio; Cesena soffre in difesa e di conseguenza anche in attacco dove la più prolifica è Sampieri la quale con un canestro da sotto e due viaggi in lunetta prova a suonare la carica per le padrone di casa (24-30 al 20’).

Nella ripresa qualcosa è cambiato, soprattutto in difesa dove la Virtus finalmente riesce a respingere le iniziative offensive delle avversarie tanto da costringerle a soli 6 punti nel periodo mentre l’attacco virtussino comincia a giocare in maniera più disinvolta e dopo un contropiede ancora firmato Sampieri anche Currà e Battistini si buttano nella mischia portando a casa il primo sorpasso a 4’42” dal termine; sulla tripla di Battistini la partita sembra aver preso la direzione giusta ma Fantoni per le avversarie firma il pareggio sullo scadere del periodo (36-36 al 30’).

L’ultimo quarto è tutto di marca Virtus: la sola Morigi riuscirà in un paio di occasioni a violare il canestro cesenate, mentre in attacco si scatena la furia offensiva di Currà la quale, insoddisfatta della propria partita fino a quel momento, segna la bellezza di 14 punti in nove minuti con un 3/5 dal campo ed un 7/7 ai liberi che di fatto risolve l’incontro.

Il tabellino

Nuova Virtus Cesena  -  Pol San Mamolo  60-40 (13-16, 11-14, 12-6, 24-4)
Girelli 2, Silighini 5, Zoffoli, Battistini 14, Clementi, Gori, Sampieri 8, Currà 24, Bollini 7, Semprini. All: Lisoni. Ass: Andreoli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket femminile, Poule A: ottima partenza per la Nuova Virtus Cesena

CesenaToday è in caricamento