rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Basket femminile

Basket femminile, finale con l'amaro in bocca per la Virtus Cesena

La strada da fare è in salita e a Ponte Abbadesse ne sono tutti consapevoli. I progressi ad ogni modo sono evidenti e proprio da questi la squadra ripartirà a lavorare con ancora maggior convinzione

«Finale» con l’amaro in bocca per una Virtus Cesena che sembrava poter far suo il match casalingo contro le emiliane, anch’esse sconfitte nella prima giornata. Scrollatasi di dosso l’ansia dell’esordio che l’ha limitata a Forlì, la Fse Progetti parte con tutt’altro piglio e, pur concedendo forse qualcosa di troppo in difesa, gioca con molta fluidità e con la mira finalmente tarata a dovere (11/33 da due, 6/20 dall’arco e 15/20 in lunetta le percentuali complessive).

La gara contro Finale Emilia vive per tutti i 40 minuti a folate alterne, con nessuno dei due team capace di far propria l’inerzia in modo decisivo. Al primo quarto di marca emiliana risponde una prepotente seconda frazione virtussina. Poi ancora un terzo quarto a favore delle ospiti. Come detto, tra le fila cesenati sono in tante a dare una mano a referto - segnaliamo la doppia cifra finale della giovanissima Gori - e la qualità del gioco è confortante come testimoniano i 15 assist (contro Forlì furono appena 2).

Così le beniamine si ritrovano sopra di 1 quando mancano 3 minuti alla sirena. Qui ancora una volta l’inesperienza fa pagare un dazio pesante alla Virtus: la maggior concretezza delle ospiti, brave a lucrare sugli episodi e a gestire l’esiguo vantaggio maturato, fa la differenza mentre le ragazze di Lisoni giocano gli ultimi possessi con ansia e poca lucidità fino al 55-62 conclusivo.

La strada da fare è in salita e a Ponte Abbadesse ne sono tutti consapevoli. I progressi ad ogni modo sono evidenti e proprio da questi la squadra ripartirà a lavorare con ancora maggior convinzione.

Il tabellino

FSE Virtus Cesena - Basket Finale Emilia Asd 55-62

(17-23; 33-30;45-49)

Cesena: Clementi, Sabbatani 2, Zoffoli, Battistini 9, Bollini 9, Gori 10, Currà 14, Nanni 3, Girelli 8, Sampieri, Abati e Bertozzi ne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket femminile, finale con l'amaro in bocca per la Virtus Cesena

CesenaToday è in caricamento