menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket serie D, impresa fantastica di Cesena: battuta la capolista Argenta

Clamoroso al Palaippo ! La capolista Argenta dopo 16 vittorie consecutive (compresa quella ampia di Bellaria che le ha regalato la testa della classifica) cade al cospetto di una eroica Cesena Basket, reduce da due pesantissime sconfitte consecutive ma soprattutto in piena emergenza

Clamoroso al Palaippo ! La capolista Argenta dopo 16 vittorie consecutive (compresa quella ampia di Bellaria che le ha regalato la testa della classifica) cade al cospetto di una eroica Cesena Basket, reduce da due pesantissime sconfitte consecutive ma soprattutto in piena emergenza dopo il forfait di Nic Zoboli che si aggiunge a quello ormai datato di capitan Romano. In più il giovane talento Dell’omo è di ritorno da una settimana di gita scolastica in Germania ed è sceso dal pullman dopo 12 ore di viaggio giusto in tempo per indossare la divisa da gioco e ovviamente senza alcun allenamento nelle gambe da una settimana. Premesse che trovano subito conferma da un primo quarto imbarazzante in cui Cesena segna la miseria di 5 punti tutti su tiri liberi e confeziona un immacolato 0 su 13 al tiro, riuscendo comunque a contenere lo strapotere ospite con una arcigna difesa a zona che limita l’attacco dei ferraresi a soli 16 punti. Si riparte e Cesena piano piano si mette in moto ma la tripla di Guglielmo e i canestri di Di Tizio scavano un solco ampio di 12 lunghezze, poi entra Dell’omo che ne mette 5 in fila e si accende Montalti che ricuce il gap ad appena 6 punti: 26 a 20. Terzo quarto scoppiettante con Cesena sempre a zona e attacchi decisamente frizzanti con una pioggia di triple equamente distribuite per un segmento di gara sempre in controllo di Argenta che però vede i bianco azzurri di casa farsi sempre più minacciosi. Più volte a stretto contatto con gli ospiti Cesena viene sempre respinta indietro con il canestro giusto al momento giusto, perfettamente confermato dalla tripla di Davide Alberti a fil di sirena per il nuovo + 6 di fine quarto: 45 a 39. Qui arriva il capolavoro di Cesena che con le unghie e con i denti (ma soprattutto con il cuore) rimane attaccata alla gara iniziando una lenta rimonta che la porta al riaggancio (50 a 50) con una superba azione in velocità fra Montalti e Dell’omo che chiude un parziale di 11 a 5. Coach Bacchilega sbuffa e smoccola come una locomotiva a vapore e si rifugia in un time out nel tentativo di mettere un argine all’improvvisa ondata di piena prodotta dai padroni di casa. Mossa azzeccata perché Argenta si rimette in carreggiata e allunga nuovamente a + 4 grazie ad un precisissimo Di Tizio e ai liberi di Alessandro Alberti (58 a 54), ma Dell’omo mette 4 punti in fila per il nuovo pareggio e Guglielmo la tripla del + 3 a due minuti dal gong: 61 a 58. Finale da infarto con Montalti che si prende la scena con 5 punti in fila (canestro e tripla del sorpasso) poi Magnani dalla lunetta ritrova il pareggio a quota 63. Altro giro e altra tripla questa volta di Balestri (il centro della squadra) che spariglia il punteggio e Davide Alberti che mette i 2 punti del - 1 con meno di un minuto da giocare. Tensione alle stelle con Cesena che attacca e Argenta che spende due falli prima di entrare in bonus, poi ultimo possesso in mano a Montalti che, forse con troppa fretta, trova una incursione perfetta a centro area ma sbaglia il tiro. Argenta conquista il rimbalzo e va in attacco per chiuderla: fallo su Magnani (ultimo prima del bonus) e nuova possibilità per gli ospiti sempre nelle mani di Magnani che fa tutto alla perfezione ma sbaglia un facilissimo sottomano (in fotocopia con quello di pochi minuti prima) e il rimbalzo di Dell’Omo certifica l’inaspettata e incredibile vittoria di Cesena che chiude il quarto con  27 punti, 9 su 13 da 2, 3 su 3 da 3 per 37 di valutazione: game over !

Cesena basket 2005 - Cestistica Argenta 66  - 65 (5 - 16, 20 – 26, 39 - 45)
Cesena Basket 2005: Montalti 16, Rossi Federico 6, Manzecchi, Ruscelli 5, Vandelli 2, Babbini 3, Martini 2, Ambrogi, Tagliafierro, Dal Monte, Dell'omo 15, Balestri 17. All. Ruggeri.
Cestistica Argenta: Magnani 4, Quaiotto Andrea, Alberti Davide 7,Guglielmo 9, Alberti Alessandro 10, Bianchi 9, Quaiotto 13, Montaguti, Malagolini 5, Di Tizio 8,  Nicoletti. All. Bacchilega.
Arbitri: Gaudenzi di Forlì e Boudrika di Massa Lombarda

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento