menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket serie D, il Cesena cade in casa contro l'Artusiana

Va meritatamente all’Artusiana il derby in scena al Palaippo, al termine di un match quasi sempre saldamente in mano agli ospiti, con Cesena ancora in pieno rodaggio

Va meritatamente all’Artusiana il derby in scena al Palaippo, al termine di un match quasi sempre saldamente in mano agli ospiti, con Cesena ancora in pieno rodaggio che da la sensazione di non essersi ancora del tutto adeguata al diverso ritmo in auge in serie D. Primi due quarti sostanzialmente in equilibrio, ma Forlimpopoli è solida e centrata, mentre Cesena scarabocchia ripetutamente e accumula una marea di palle perse (17 già all’intervallo lungo). Per due volte i biancoazzurri di casa riescono anche a mettere la testa avanti ma senza particolare affanno i ragazzi di coach Agnoletti si riprendono il comando allungando il vantaggio con una progressione lenta ma inesorabile. Ravaioli ed Enrico Rossi spingono Forlimpopoli ad un vantaggio che prende sempre maggiore consistenza, grazie anche ad una difesa a zona che Cesena fatica a scardinare. Nel finale di gara l’Artusiana amministra con saggezza ed esperienza il suo vantaggio centrando il suo terzo successo consecutivo dall’inizio del campionato.

Cesena Basket 2005:  Scaccabarozzi 5, Rossi Federico,  Romano 2, Rossi Filippo 15, Moscatelli 4, Cafasso 5,  Benzi, Montaguti 3, Dell'omo 8, Balestri 6, Di Meglio. All. Domeniconi

Artusiana Forlimpopoli: Rossi 14 , Valgimigli 5, Balistrieri 6, Mariani, Calboli 2, Piazza 7, Vitali 2, Serrani 10, Arfelli 2, Servadei 2, Ravaioli 18. All. Agnoletti

Arbitri: Mori di Calderara di Reno e Montanari di Valsamoggia


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento