Basket, il Cesena batte il Granarolo con una prova di forza

I padroni di casa centrano la loro prima vittoria in campionato con una prova scintillante respingendo l’assalto degli avversari giunti al Palaippo con tre successi in dote

Cesena centra la sua prima vittoria in campionato con una prova scintillante respingendo l’assalto di una Granarolo giunta al Palaippo con tre successi in dote nelle prime 5 uscite. La partita prende subito i binari della formazione di casa sospinta da uno stratosferico Niccolò Zoboli che nel primo quarto ne mette 17 e chiuderà la prima metà di gara a quota 20 con 30 di valutazione. Sotto i colpi della diciannovenne guardia cesenate Granarolo barcolla caricandosi di falli nell’inutile tentativo di arginarlo, ma è soprattutto l’attacco a vacillare con appena 8 punti segnati nel primo quarto con Cesena che è già volata a quota 26. Nel secondo quarto si placa la furia di Zoboli, ma sale in cattedra il centro Balestri che si conquista tiri liberi a ripetizione e grazie al suo percorso netto continua a tenere gli ospiti a distanza di sicurezza, nonostante qualche segnale di risveglio per un attacco che comunque rimane abbastanza asfittico. Le cifre dei primi due quarti sono impietose (70 a  2 di valutazione) e la partita è pressoché già segnata (+ 23) ma i bolognesi hanno il merito di onorare l’incontro continuando a giocare con grande agonismo nonostante il gap arrivi più volte a sfiorare i 30 punti e la missione sia praticamente impossibile. Pur trovando qualche canestro in più rispetto alla sciagurata prima parte di gara, Granarolo non manda nessun giocatore in doppia cifra confermando la sensazione che sia una di quelle serate in cui non funziona quasi nulla, e il canestro diventa più stretto di un collo di bottiglia. Coach Ansaloni prova allora a tamponare la valanga cesenate con una classica zona 2/3 e per qualche minuto accarezza l’idea di poterla almeno chiudere a distacchi accettabili, ma pur con meno irruenza di prima i bianco azzurri di casa tornano a schiacciare l’acceleratore riportandosi a due minuti dal termine sul + 27. E’ solo allora che coach Ruggeri regala ai suoi protagonisti la giusta passerella e Granarolo ne approfitta per chiudere con un parzialino di 8 a 0 che fissa il finale sul 72 a 53.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento