Baseball, continua la crescita della Za.bo Elephas

Prossimo appuntamento a Spadarolo nella palestra di via mirandola alle ore 12.45 per incontrare il Valmarecchia e successivamente il Rimini ’86.

In una giornata uggiosa di febbraio gli elefantini della Za.bo affrontano la prima levataccia alla volta del torneo Giovani Marmotte; destinazione palestra Montanari a Ravenna per il primo incontro con i Gechi di Ravenna. Ancora un po’ assonnati i piccoli atleti iniziano il risveglio muscolare a suon di battute valide conducendo la partita sin dai primi inning. In difesa i cesenati sono compatti e consapevoli del gioco e in attacco risultano più aggressivi degli avversari totalizzando alla fine 20 punti e concedendone solo 9 agli avversari. Mattinata intensa poiché dopo neanche un’ora e mezza gli elefantini scendono di nuovo in campo contro le più temibili Lucertole di Ravenna.

La partita risulta più equilibrata e fino all’ultimo inning il punteggio è a favore dei ravennati. Al limite del tempo massimo di gioco i cesenati della Za.bo Elephas rientrano in campo per l’ultima difesa giocata a tempo record per poter ritornare in attacco: è proprio ora che si vede la svolta. Con grinta e coraggio riprendono a battere valido e con appena tre giocatori ribaltano il risultato da 15 a 14 per i ravennati a 16 a 15 per la Za.bo. Felicità non solo trai i giovani atleti ma anche trai genitori che dagli spalti hanno seguito l’intera mattinata di gare esplodendo di gioia per la rimonta all’ultimo inning. Al commento dei due tecnici del cesena, Roche e Palazzini, la squadra risulta in costante crescita e acquisizione delle dinamiche di gioco accompagnato da un sano agonismo sportivo. Prossimo appuntamento a Spadarolo nella palestra di via mirandola alle ore 12.45 per incontrare il Valmarecchia e successivamente il Rimini ’86.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento