Sport

Bagno di Romagna scalpita per il Giro d'Italia, ecco il tracciato: "Sono già 63 i volontari"

Anche il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini scalpita per l'arrivo del Giro d'Italia, e fornisce alcune informazioni sulla tappa

Anche il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini scalpita per l'arrivo del Giro d'Italia, e fornisce alcune informazioni sulla tappa. "A distanza di una settimana dall’arrivo del Giro d’Italia, i preparativi per rendere il nostro Comune ancor più attraente e pronto ad essere ammirato da tanti avventori e da milioni di telespettatori di tutto il mondo stanno per essere ultimati. Il 20 maggio la nostra Comunità, il nostro territorio e soprattutto Bagno di Romagna torneranno ad essere protagonisti a livello internazionale di un evento che mentre passerà davanti alle porte delle nostre case avrà un seguito mediatico mondiale, con immagini e descrizioni diffuse in tutti i canali di comunicazione. Per tutti noi non è solo un motivo di rinnovato orgoglio ed entusiasmo, ma è anche un’importante occasione di rilancio della promozione turistica ed economica del nostro Comune, soprattutto questa volta dopo un anno di disagi, restrizioni e paure". 

"Al fine di mostrare il volto più bello dei nostri luoghi - prosegue Baccini - e l’accoglienza più calda di cui siamo capaci, insieme a tanti cittadini volontari e studenti stiamo ultimando i lavori di arredo e coreografia di rotonde, vie ed angoli suggestivi, che proseguiranno fino a qualche giorno prima del 20 maggio. Già tanti cittadini stanno abbellendo i propri giardini ed ingressi e ciò rende il nostro Comune ancor più accogliente e partecipato e di questo Vi ringrazio con calore. Intanto che i preparativi fervono, la Polizia Locale sta definendo l’organizzazione logistica per permettere che l’evento si svolga in sicurezza sia per le squadre concorrenti che per i cittadini e la Comunità".

"Il tracciato della Tappa che interessa direttamente il nostro territorio si sviluppa dal Passo della Calla, dove la carovana del Giro d’Italia entra nella nostra Provincia verso le 15.45, scende a Santa Sofia alle 16.15, risale verso Spinello attraverso le SP 77 e 96 di Raggio e Montriolo (c.d. “Strada di Sant’Uberto”), transita per il Passo del Carnaio alle 16.40, passa per San Piero verso le 16.45 per arrivare a Bagno verso le 16.50. Per Vostra maggior opportunità ed interesse di comprensione Vi allego la piantina del tracciato e la cronotabella della gara. In forza delle indicazioni della Prefettura, Vi anticipo per Vostra necessità di organizzazione che le strade interessate dal percorso di gara saranno chiuse al traffico dalle ore 14.00 alle 18.30. In quella fascia oraria sarà possibile solo attraversare a piedi le varie strade in punti e momenti che saranno indicati". 

"Ad oggi - conclude il sindaco -  sono già 63 i volontari che presidieranno il tracciato nel nostro Comune con il coordinamento della Polizia Locale e saranno facilmente riconoscibili dalla pettorina ufficiale. A loro dovremo rivolgerci e prestare attenzione per ogni limitazione che interesserà gli spostamenti in quella giornata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di Romagna scalpita per il Giro d'Italia, ecco il tracciato: "Sono già 63 i volontari"

CesenaToday è in caricamento