Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

B1 femminile, il Volley Club Cesena superato dal San Lazzaro

Sono ovviamente altre le gare su cui le cesenati dovranno puntare per conquistare la permanenza fra i cadetti, come ad esempio quella di San Giustino, in programma, dopo la sosta, domenica 5 marzo.

Troppo forte San Lazzaro per poter sperare in qualcosa di più di una resa a testa alta. Il Volley Club Cesena è uscito sconfitto 0-3 (16-25, 15-25, 18-25) dal match casalingo – valido per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie B1 – contro la seconda della classe, lamentando anche qualche problema di organico (Fabbri part-time e Altini ko). Sono ovviamente altre le gare su cui le cesenati dovranno puntare per conquistare la permanenza fra i cadetti, come ad esempio quella di San Giustino, in programma, dopo la sosta, domenica 5 marzo.

Quella contro San Lazzaro è stata comunque una festa per il suggestivo amarcord organizzato dal sodalizio del presidente Maurizo Morganti, che ha premiato la formazione protagonista, esattamente 30 anni or sono, del primo storico campionato di serie B del volley cesenate femminile. Applausi e riconoscimenti sono andati all’attuale presidente onorario Gilberto Manuzzi, ma anche a Roberto Graziani, che di quella squadra era il ds, per poi diventarne il presidente. Emozioni forti per l’ex dirigente Derna Fantini (86 anni portati splendidamente), e per tutta la squadra, formata da ragazze esclusivamente provenienti dal vivaio: Raffaella Benvenuti, Paola Sabatini, Maria Grazia Leonardi, Cristina Zani, Barbara Ceccarelli, Antonella Novelli, Stefania Daltri, Francesca Benzi, Silvia Casadei, Doria Carnesecchi, Silvia Rossi e Cristina Zanelli, oltre agli allenatori Gabriele Gozi e Marcello Rocca, al team manager Riziero Moscatelli e al dirigente Zambelli.

Il tabellino:

Volley Club Cesena-San Lazzaro di Savena 0-3 (16-25, 15-25, 18-25)

VOLLEY CLUB CESENA: Calisesi 2, Grassi, Fabbri (L2), Gardini 7, Brina 13, Leonardi 2, Piolanti 4, Baravelli, Di Fazio 2, Ravaioli (L1), Bertolotto 1; ne: Altini. All. Simoncelli.

SAN LAZZARO: Forni 3, Galetti (L), Focaccia 8, Pinali 11, Spada 9, Vece 9, Visintini 15; ne: Migliori, Lombardi, Casini, Ciccimarra (L2). All. Casadio.

Arbitri Tramba di Perugia e Tucci di Chieti.

La classifica dell’attuale campionato di serie B1 (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): Teodora Ravenna 41; San Lazzaro di Savena 40; Orvieto, Olimpia Ravenna 39; Perugia 36; Moie di Maiolati 29; Castelfranco Sotto, Montale 26; San Giustino 19; Bastia Umbra 17; Cesena 15; Montespertoli 11; Firenze, Reggio Emilia 8.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1 femminile, il Volley Club Cesena superato dal San Lazzaro

CesenaToday è in caricamento