B1 femminile, il Volley Club Cesena ospita al Carisport Moie di Maiolati

L’obiettivo del sestetto di coach Andrea Simoncelli è quello di proseguire nel solco tracciato, continuando a mettere in cascina punti preziosi per una salvezza anticipata.

La schiacciatrice Angelica D’Aurea

Dall’alto del primo posto in classifica del campionato di B1 femminile, il Volley Club Cesena torna in campo domenica pomeriggio fra le mura amiche del Carisport (fischio d’inizio alle 17.30) per ospitare le anconetane del Moie di Maiolati. Il match è valido per la terza giornata di andata. Le cesenati sono reduci dai successi contro Trevi (3-1) e contro Pontendera (3-0), e sono rimaste in vetta alla classifica a punteggio pieno in condominio col solo San Lazzaro di Savena.

L’obiettivo del sestetto di coach Andrea Simoncelli è quello di proseguire nel solco tracciato, continuando a mettere in cascina punti preziosi per una salvezza anticipata. Anche le avversarie del Moie sono reduci da due successi consecutivi, l’ultimo dei quali conquistato coi denti ai danni del San Giustino, al termine di un match combattuto e concluso solo sul filo di lana del tiebreak.

"A Pontedera - ha commentato la schiacciatrice Angelica D’Aurea - siamo state brave, ordinate e abbiamo espresso anche un buon gioco. Ci siamo divertite ed è stata una bella partita. Si tratta di una vittoria che ci aiuterà sicuramente anche a livello morale per affrontare la difficile partita contro il Moie".

"In merito alla prossima partita casalinga - ha aggiunto la schiacciatrice ravennate reduce dalla promozione in A2 con la maglia dell’Olimpia - ritengo che Moie, avendola già incontrata più volte negli anni scorsi, sia una squadra molto solida, preparata e in grado di offrire un buon gioco. Sicuramente dovremo essere più unite che mai e continuare il nostro percorso di crescita. Sono proprio questi gli ingredienti necessari se vorremo portare a casa un altro buon risultato. Ma soprattutto dobbiamo e vogliamo continuare a divertici e a divertire il nostro pubblico".

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): Cesena, San Lazzaro 6; Moie di Maiolati, Sassuolo 5; Castelfranco Sotto, San Giustino 4; Empoli, Trevi, Macerata, Montale 3; Pontedera, Quarrata, Perugia, Padova 0. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento