menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

B1 femminile, il Volley Club Cesena alza l'asticella: capitan Piolanti suona la carica

Il Volley Club, oltre alle conferme, ha operato sul mercato, rinforzandosi e portando a Cesena schiacciatrici come Errichiello, D’Aurea e Frangipan

A 10 giorni dall’inizio della stagione 2017-18 e del campionato di B1, Alice Piolanti fa le carte del Volley Club Cesena. La capitana delle cesenati è al quarto anno consecutivo e ha legato al sodalizio del presidente Maurizio Morganti tutte le emozioni più belle degli ultimi tornei, dalla storica (e clamorosa) promozione in B1 del 2014-15, alle due salvezze consecutive nel massimo campionato cadetto, ovvero la terza serie nazionale.

"Prima di tutto dovremo capire bene quale sarà il livello del nostro girone - ha esordito - Difficilmente troveremo avversarie così forti, ambiziose e agguerrite come lo scorso anno, quando ci siamo trovate di fronte squadre allestite e organizzate secondo i canoni del professionismo. Mancheranno le due formazioni di Ravenna, ma anche Perugia e Orvieto, tutte finite in A2. Dovremo comunque prenderci le misure prima possibile".

Il Volley Club, oltre alle conferme, ha operato sul mercato, rinforzandosi e portando a Cesena schiacciatrici come Errichiello, D’Aurea e Frangipane: "L’organico è più equilibrato – ha proseguito Piolanti – e avremo soluzioni d’attacco differenti. Nel precampionato abbiamo lavorato molto, introducendo elementi di novità sulle opzioni offensive. Abbiamo più alternative e soluzioni da proporre. Inoltre, le nuove giocatrici si sono messe subito al servizio della squadra; si tratta di atlete motivate e concentrate che hanno portato una carica in più".

Anche l’obiettivo stagionale è un po’ più ambizioso rispetto a quello della passata stagione: "Certo che la salvezza - ha aggiunto la ventinovenne centrale di Meldola - resta l’obiettivo principale da raggiungere prima possibile, ma effettivamente abbiamo alzato un po’ l’asticella. Dopo tante stagioni nelle quali abbiamo giocato per la permanenza in categoria spesso con l’acqua alla gola, adesso vorremmo toglierci qualche soddisfazione. Le prime partite di campionato ci diranno subito se le nostre ambizioni sono raggiungibili. Ecco perché l’inizio sarà importantissimo".

Il sestetto di coach Andrea Simoncelli debutterà domenica 15 ottobre, alle 17.30, al Carisport, ospitando le perugine del Trevi, che in estate si sono rinforzate con l’acquisto della schiacciatrice Michela Catena: "Sarà subito un inizio difficile - ha concluso Piolanti - dal quale capiremo già qualcosa di concreto sul nostro valore. Fra i nostri punti di forza c’è sicuramente l’affiatamento. In particolare quello con l’alzatrice Bertolotto partirà dalla solida base creata lo scorso anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento