menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avventura in bianconero finita dopo due stagioni, il Cesena saluta Pelliccioni

L’avventura in bianconero del dirigente sammarinese termina dopo due stagioni e una promozione in serie C. La decisione all'unanimità del cda

Si è svolto lunedì il cda del Cesena che aveva all'ordine del giorno un tema importante in vista della programmazione della prossima stagione. La conferma o meno del direttore sportivo Alfio Pelliccioni. E in serata arriva la notizia che è terminata l'avventura del ds sammarinese con il Cavalluccio. 

"Il Cesena comunica - si legge in una nota - che alla scadenza naturale del 30 giugno 2020 si concluderà il rapporto di collaborazione con il direttore sportivo Alfio Pelliccioni. La decisione è maturata all’unanimità al termine del consiglio di amministrazione tenutosi questo pomeriggio.  Nell’augurargli nuove fortune professionali, ad Alfio il club esprime il più sincero ringraziamento per quanto fatto nelle due stagioni in bianconero, riconoscendogli un indiscutibile merito nell’allestimento della rosa che ha immediatamente portato il Cesena tra i professionisti e regalato a lui la nona promozione in carriera". 

La posizione di Pelliccioni doveva essere trattata già nel cda di mercoledì scorso. Ma proprio quel giorno il club bianconero aveva ricevuto una manifestazione di interesse da parte di un gruppo imprenditoriale, interessato ad entrare nella compagine societaria, la famosa Pec con la proposta avanzata da un advisor. Questo aveva 'congelato' la posizione del ds e di mister Viali. A questo punto c'è da capire se la posizione dell'allenatore dovrà essere vagliata dal nuovo uomo mercato bianconero. Per la successione di Pelliccioni si fa il nome di Moreno Zebi, ex Novara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento