Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Atletica, i ragazzi pronti a tuffarsi nello sport: oltre 300 giovani atleti per il meeting

La manifestazione, riservata a Cadetti e Ragazzi, vedrà al via delle diciotto gare in programma oltre trecento atleti, di cui circa la metà appartenenti alla fascia degli under 14

Non è una sorpresa che i giovani abbiano voglia di tornare alla normalità, a fare sport e misurarsi nelle competizioni, ma i numeri del meeting Sac Petroli. che prenderà il via giovedì pomeriggio alle 17.30 al campo di atletica di via Fausto Coppi, vanno oltre ogni previsione degli organizzatori.

La manifestazione, riservata a Cadetti e Ragazzi, vedrà al via delle diciotto gare in programma oltre trecento atleti, di cui circa la metà appartenenti alla fascia degli under 14. Purtroppo, per le norme anticovid, il pubblico non sarà ammesso sulle tribune ma potrà assistere alle gare dall’argine sul lato del Parco Ippodromo. 

L’unico neo di un imponente sforzo organizzativo che lo staff dell’Atletica Endas Cesena sarà ben felice di affrontare, anche per festeggiare i successi ottenuti fino ad ora in questa stagione, sia nel settore giovanile che in quello assoluto. 

La squadra master femminile è lanciatissima verso la finale nazionale dei societari che si terrà a Tivoli a luglio, gli juniores scaldano i motori in vista dei tricolori individuali in programma a Grosseto la settimana prossima, mentre gli under 16 hanno coronato questa prima parte di calendario con un ottimo quinto posto del team femminile e sette podi individuali nei Campionati Regionali dello scorso fine settimana. 

A salire sul gradino più alto del podio di Ravenna sono state Manar Bendidi nel lancio del disco, Giulia Senni nel lancio del giavellotto e Chiara Facchini nel salto in lungo e queste ultime, balzate entrambe al settimo posto delle graduatorie nazionali di categoria, hanno anche conquistato la convocazione per la rappresentativa regionale che parteciperà al prestigioso Trofeo Pratizzoli di Modena domenica prossima. 

Sulla pista di casa i riflettori saranno puntati sulla multiplista Senni, alla ricerca di una misura di rilievo nel salto in lungo, sulla discobola Bendidi che ha buone chance di migliorare il personale per entrare nella top ten nazionale e sull’altro giovane talento del settore lanci Michele Giorgetti, bronzo nel peso a Ravenna, che sarà impegnato nella sua specialità preferita: il lancio del martello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, i ragazzi pronti a tuffarsi nello sport: oltre 300 giovani atleti per il meeting

CesenaToday è in caricamento