menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso Ascoli-Cesena, Cascione: "Dobbiamo rialzarci alla grande"

"Come sarà la partita di Ascoli? Siamo consapevoli dei nostri mezzi e dobbiamo fare una grande gara per rialzarci immediatamente se vogliamo ambire a qualcosa di importante": parola di Emmanuel Cascione

“Come sarà la partita di Ascoli? Siamo consapevoli dei nostri mezzi e dobbiamo fare una grande gara per rialzarci immediatamente se vogliamo ambire a qualcosa di importante”: parola di Emmanuel Cascione, che si è presentato in conferenza stampa mercoledì pomeriggio. Cascione ha rimediato un'espulsione e una squalifica per l'ultima partita contro l'Entella. 

E nelle sue dichiarazioni riparte proprio da quell'episodio: “E’ stato un episodio esaminato accuratamente e credo ci sia poco da aggiungere, devo ammettere che la dinamica dell’azione poteva fare pensare ad un fallo intenzionale, in ogni caso come sbagliamo noi calciatori possono sbagliare anche gli arbitri, fa parte del gioco. Comunque tengo a ribadire che per noi non deve essere un alibi perché siamo una buona squadra ma sabato abbiamo sbagliato atteggiamento”. 

Cosa è mancato quindi nel secondo tempo di Chiavari? “Sicuramente il coraggio di provare a costruire il gioco nonostante l’inferiorità numerica e  la pazienza nel fraseggio palla in cerca di un varco nella difesa avversaria”. 

Amara sconfitta? “Dopo un buonissimo pre-campionato prima o poi doveva arrivare una sconfitta, tutto sommato il fatto che sia arrivata in questa parte della stagione non può che essere una cosa positiva perché siamo un gruppo intelligente e cercheremo di correggere gli errori commessi migliorando partita dopo partita”.


Cascione sarà la chioccia del gruppo? Lui risponde: “Facendo parte della categoria dei giocatori con più esperienza è normale che ci siano maggiori responsabilità, ma non credo che la squadra possa risentire più di tanto delle eventuali assenze degli “anziani” perché abbiamo giocatori di grande qualità  che la categoria la conoscono perfettamente. Come sarà la partita di Ascoli? Siamo consapevoli dei nostri mezzi e dobbiamo fare una grande gara per rialzarci immediatamente se vogliamo ambire a qualcosa di importante.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento