Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Amadori saluta gli atleti dell'Italia team alla consegna del tricolore per Tokyo 2020

La partnership con CONI e con Italia Team fa parte del progetto “Amadori Alimenta lo Sport”, attraverso il quale l’azienda vuole divulgare messaggi di salute e benessere

“In qualità di partner del CONI e di Italia Team, siamo felici di essere oggi al Quirinale per unirci al caloroso saluto del Presidente Sergio Mattarella e di tutta l’Italia agli atleti in partenza per Tokyo. L’impegno e la dedizione nelle diverse discipline, insieme a una sana ed equilibrata alimentazione, saranno fondamentali per il raggiungimento di importanti risultati. Noi di Amadori siamo orgogliosi di averli accompagnati nel loro percorso nutrizionale di preparazione e avvicinamento ai Giochi.” 

Questo il messaggio che Francesca Amadori, Responsabile Corporate Communication, ha portato a nome di tutto il Gruppo cesenate agli atleti olimpici, in occasione della cerimonia ufficiale di consegna del Tricolore da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nelle mani dei campioni Jessica Rossi ed Elia Viviani e dei campioni paralimpici Bebe Vio e Federico Morlacchi che, per la prima volta nella storia delle partecipazioni italiane alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi, porteranno a coppie la bandiera italiana durante le cerimonie d’apertura.

La partnership con CONI e con Italia Team fa parte del progetto “Amadori Alimenta lo Sport”, attraverso il quale l’azienda vuole divulgare messaggi di salute e benessere a tutta la community di italiani appassionati di sport e corretta alimentazione, attraverso la promozione di stili di vita attivi e di un regime alimentare equilibrato, che ha nelle proteine nobili delle carni bianche delle filiere di alta qualità Amadori, integrate e 100% italiane, un elemento essenziale. 

“Amadori Alimenta lo Sport” sta proseguendo in questi mesi con diverse iniziative sul territorio romagnolo e in Italia. Oltre alla partnership con CONI e Italia Team, il progetto prevede la partecipazione a eventi sportivi come Nove Colli e Maratona Alzheimer, il sostegno a iniziative di outdoor fitness come Muoviti che ti fa bene e Trifit Truck e la collaborazione con la Federazione Italiana Fitness. A questi si aggiunge il legame tra Amadori e importanti ambassador del mondo dello sport e della nutrizione, a partire dagli atleti Marco Lodadio e Alice Volpi, anche loro in partenza per Tokyo; il nutrizionista Iader Fabbri e l’ex campione olimpico di nuoto Massimiliano Rosolino, “coach” del team “Amatori” composto da 8 dipendenti aziendali, sportivi amatoriali, protagonisti della web serie “Amatori”, on line su YouTube e sui profili social di Amadori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amadori saluta gli atleti dell'Italia team alla consegna del tricolore per Tokyo 2020

CesenaToday è in caricamento