rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Rugby

Rugby, battaglia sul fango: il Romagna sfodera un’altra grande prova di carattere sul campo di casa

Al termine di una battaglia nel fango, i galletti si assicurano una vittoria di valore e mettono in cassaforte 4 punti preziosi per uscire dal fondo della classifica e sorpassare il Valpolicella, prossimo avversario nell’ultima prova di questa fase serrata del campionato

Il Romagna sfodera un’altra grande prova di carattere sul campo di casa dello Stadio del Rugby di Cesena battendo per 25-17 il Valsugana Rugby. Al termine di una battaglia nel fango, i galletti si assicurano una vittoria di valore e mettono in cassaforte 4 punti preziosi per uscire dal fondo della classifica e sorpassare il Valpolicella, prossimo avversario nell’ultima prova di questa fase serrata del campionato. Come nel confronto con il Verona, il Romagna ribalta il pronostico e dimostra di poter tenere testa a una avversaria di grande caratura come il Valsugana, terza in classifica, riuscendo ad aggiudicarsi il match dopo un inizio in salita.

Gli ospiti infatti partono forte e dopo appena due minuti si portano in vantaggio con una meta non trasformata. Il Romagna risponde bene, trovando il pareggio dopo pochi minuti con la meta di Tauro. La situazione resta in equilibrio fino al 26’, quando arriva la meta del raddoppio del Romagna, firmata da Donati, con Sergi che manda a segno anche la trasformazione per il 12-5. La risposta del Valsugana non tarda ad arrivare e una meta trasformata ristabilisce la parità per 12-12, parziale su cui si va al riposo.

Nella ripresa il Romagna continua a tenere alta la concentrazione e grazie a una meta tecnica si riporta in avanti. Non basta per mettere al sicuro il risultato, perché una meta non trasformata del Valsugana rimescola le carte. E così nell’ultimo quarto di gara il Romagna si affida ai calci di punizione per allungare: in due occasioni, al 24’ e al 31’, il piazzato di Sergi va a segno così da portare i galletti al di sopra del break. I romagnoli resistono e non concedono la rimonta al Valsugana, chiudendo il match sul 25-17. Con i 4 punti conquistati i galletti salgono a 18 punti in classifica, guadagnando terreno sulle altre avversarie in lotta per la salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, battaglia sul fango: il Romagna sfodera un’altra grande prova di carattere sul campo di casa

CesenaToday è in caricamento