rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Altro

Judo Kodokan Cesena, sei gli atleti reclutati per il nazionale

Domenica scorsa, presso il palazzetto dello sport di Castelnovo di Sotto in provincia di Reggio Emilia, si sono svolti i Campionati Regionali A.D.O. – U.I.S.P. di judo, per la scelta degli atleti che faranno parte della Rappresentativa Regionale al prossimo Campionato Nazionale

Domenica scorsa, presso il palazzetto dello sport di Castelnovo di Sotto in provincia di Reggio Emilia, si sono svolti i Campionati Regionali A.D.O. – U.I.S.P. di judo, per la scelta degli atleti che faranno parte della Rappresentativa Regionale al prossimo Campionato Nazionale. Alla manifestazione erano presenti circa 250 atleti di varie società sportive provenienti dalla nostra regione.

Dopo la verifica del peso degli atleti, sono iniziate le gare effettuatesi in due tatami (materassina per praticare il judo) sotto la guida esperta di arbitri nazionali e internazionali. Gli atleti rappresentanti del Kodokan: Geremia Romagnoli, Samuele Romagnoli, Riccardo Santoro, Marco Brandolini, Matteo Ferrari e Cristina Rossi. Il primo ad essere chiamato è stato l’esordiente A Geremia Romagnoli. Il cesenate ha combattuto i primi due incontri dominando sugli avversari; in finale però s’è dovuto arrendere ad un ippon subito dall’avversario classificandosi al terzo posto. Successivamente il fratello Samuele Romagnoli, nella categoria Cadetti, è sceso sul tatami. Dopo alcuni incontri vinti, ha dovuto cedere il passo al proprio avversario in finale e si è classificato secondo. E’ stata la volta poi di Marco Brandolini che, partendo da una situazione svantaggiata poiché è da tempo inserito ad una categoria di peso maggiore al suo, è riuscito malgrado a guadagnarsi un terzo posto. Poco più tardi a scendere in campo è stato Riccardo Santoro, categoria Juniores.

Da subito si è vista nell’atleta la voglia di dominare e così ha fatto per tutti gli incontri mantenendo la supremazia sugli avversari fino all’incontro di finale. Gli spettacolari ippon dall’atleta cesenate oltre che a mandare in visibilio i propri tifosi lo hanno anche incoronato Campione Regionale nella sua categoria. Stessa sorte per l’atleta Matteo Ferrari che, come Riccardo, si è classificato primo guadagnandosi il titolo di Campione regionale. Ultima atleta del Kodokan ad essere chiamata è stata Cristina Rossi. Tanta sfortuna per la judoka cesenate: durante l’incontro di finale, infatti ha subito un infortunio grave al ginocchio e si è dovuta ritirare. E’ riuscita comunque ad ottenere una medaglia di bronzo. Tutti gli atleti romagnoli sono riusciti a qualificarsi per il Campionato Italiano a Scandicci (Firenze) e a far parte della rappresentativa regionale. Grande soddisfazione del club cesenate e soprattutto del Maestro Vladimiro Burioli, del responsabile agonistico Michael Zoffoli e del Presidente del club cesenate Raffaella Molari per gli ottimi risultati ottenuti dagli atleti in questo anno sportivo. Anche stavolta il Kodokan è riuscito a piazzare sul podio sei ragazzi su sei

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Judo Kodokan Cesena, sei gli atleti reclutati per il nazionale

CesenaToday è in caricamento