Altro

Ippica, ouverture all'ippodromo di Cesena con il Premio Bronchi Combustibili

Le nuovissime luci del Savio si accendono venerdì 21 giugno per illuminare l’impianto cesenate rinnovato, con protagonisti di pregio nelle otto sfide che cominciano alle 20:50

Le nuovissime luci del Savio si accendono venerdì 21 giugno per illuminare l’impianto cesenate rinnovato, con protagonisti di pregio nelle otto sfide che cominciano alle 20:50. La corsa clou “Premio Bronchi Combustibili” (sesta) è nel segno dei cavalli di quattro anni, sei performer impegnati sulla distanza del doppio chilometro con Esperanza SSG favorita alla ricomparsa sul suolo italiano, dopo una parentesi svedese, che il trainer Casillo affida al top driver Antonio di Nardo, la metteranno alla prova Eco Gual inviato di Holger Ehlert con Roberto Vecchione alle redini ed il giornaliero quanto dotato Eugenio Rl, carta del team Leoni/Vp Dell’Annunziata, senza trascurare Excelsior positivo atout di Lorenzo Baldi.

Prologo di serata affidato alla leva 2021, sono in 12 al via per il “Premio BR Energy” con la prima vittoria in carriera nel mirino di tutti i partecipanti tra i quali spiccano Foxy Ledy Bass, presentata da Manuel e Giuseppe Pistone, Fujiko Font nuova allieva di Alessandro Gocciadoro guidata da Maurizio Cheli, Fidel Truppo e Formentera Grif, proposte rispettivamente targate Greppi e Lovera. Ancora i tre anni per la seconda corsa “Premio Total Rubia” con la distanza del doppio chilometro a sancire la spiccata qualità dei cavalli in gara, molti i candidati al successo con il pronostico in bilico tra la forma di Finalmente Dl, la qualità di Figlio dei Venti e Flor de Canela. Gran folla in pista per la sfida intergenerazionale tra soggetti di 5 e 6 anni, la terza corsa “Premio Energia Fluida” ha registrato la partecipazione di ben 15 concorrenti divisi in tre file ed impegnati sui due giri di pista, Diwy Jo arriva direttamente da Cesenatico e si colloca ai vertici del betting su Dobar D’aghi e Cefalo Jet. Alla quarta “Premio ELF” sarà il momento dei gentlemen, con Matteo Zaccherini, anche quest’anno indiscusso leader della categoria, prima scelta di un plebiscitario pronostico grazie alla qualità del suo Creso Risaia Trgf, al quale tenteranno un difficile sgambetto le coppie, Dorotea Trio/Massimiliano Michelotto e America di Risaia/Francesca Consoli. Attori di pregio alla quinta “Premio Total Energies 100 years”, sul quale incombe la presenza dello svedese King Knas, griffe Gocciadoro e mani di Maurizio Cheli, a cui spetta il compito di  respingere i probabili attacchi di Demone Dei Venti, con Antonio di Nardo e Doge Ferm affidato a Roberto Vecchione, catch anche alla settima nel “Memorial Bronchi Franco” per conto di Afrim Shmidra, trainer del momento che gli affida Barbabietolo Pel per una sfida all’ok corrall con Alessandro Bar, guidato dalla promettente Giusy Savarese e Burriaio Op di Manuele Matteini improvvisato da Manuel Pistone. Si chiude la serata con il “Premio Total Quartz” con ancora una brillante chance per Roberto Vecchione, questa volta in sulki ad Etienne Gifar per nulla impensierito dalle presenze di Elodie Wf, progredita carta di Giorgio Cassani  e di Eva Trio, sulla quale sale Vp Dell’Annunziata.

Venerdì 21 giugno l’Ouverture prevede un momento dedicato al “taglio del nastro” del nuovo impianto di illuminazione e dell’area parterre dell’ippodromo completamente rinnovata, alla presenza del Sindaco di Cesena Enzo Lattuca. Il Presidente di Hippogroup Cesenate Massimo Umberto Antoniacci anticipa che “all’inaugurazione saranno presenti anche alcuni rappresentanti delle associazioni che lo scorso anno, nel momento del bisogno dopo la tragica alluvione, si sono adoperati per liberare l’ippodromo, il club ed altre aree del nostro comprensorio dal fango. Teniamo che questi ragazzi prendano parte alla  rinascita simbolica del nostro impianto identificata dalla nuova luce. Anche in questo momento è comunque vivo il pensiero che una parte della nostra azienda, la gaming hall “Hippodome” fortemente alluvionata, non abbia ancora ripreso l’attività”.

La serata di Ouverture è sponsorizzata dall’azienda Bronchi Combustibili., fondata nel 1902, rappresenta un punto di riferimento nel settore dei carburanti e lubrificanti. L’ingresso al pubblico è offerto dallo sponsor della serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippica, ouverture all'ippodromo di Cesena con il Premio Bronchi Combustibili
CesenaToday è in caricamento