Altro Cesenatico

Ciclismo, il team di Cesenatico svela la “dozzina gialloblu” per la nuova stagione

La dirigenza del team UnipolGlass di Cesenatico è pronta a svelare l’organico gialloblu per la stagione 2022

Terminata la stagione Juniores lo scorso 2 ottobre con la gara a Fighille di Citerna (Perugia), e disputata la Lugo-San Marino, classica di chiusura del calendario Allievi, la dirigenza del team UnipolGlass di Cesenatico è pronta a svelare l’organico gialloblu per la stagione 2022.

Dodici corridori, di cui 5 al secondo anno in categoria (classe 2004) e 7 al primo anno (classe 2005), provenienti per la maggior parte dal Riminese, con due rappresentanti dell’Imolese. Squadra comunque con epicentro a Cesenatico, grazie alla passione dei coniugi Maria Sberlati e Vittorio Savini, alle prese con l’undicesima stagione di attività agonistica giovanile.

In ammiraglia il direttore sportivo Francesco Satta, affiancato da Claudio Savini, Lorenzo Casadei e dalla new entry Andrea Ostolani, con la mansione specifica di seguire i corridori che faranno anche attività su pista. Fanno parte del roster anche Emanuela Donati, con la mansione di sport trainer nel periodo invernale, Ivan Della Chiesa (autista e accompagnatore) e Pierpaolo Bellucci (addetto stampa e marketing). Altri ingressi nello staff potrebbero verificarsi nel corso dell’autunno.

Accendiamo i riflettori sui corridori: saranno chiamati a riconfermarsi, salendo un gradino in termini di prestazioni dopo un 2021 di grande impegno, Luca Amadio (residente a Coriano), Alessandro Bartolini (Cattolica), Manuel Buldrini (Coriano), Simone Facchinetti (Rimini) e Alessandro Pellegrini (Rimini). Questi corridori - tutti classe 2004 - posano in foto con Maria Sberlati e Vittorio Savini, in occasione del pranzo di fine stagione svolto nei giorni scorsi.

I nuovi – tutti classe 2005 - sono Enrico Andrenacci e Luca Maccaferri, entrambi imolesi e provenienti dalla locale Ciclistica Santerno. Insieme a loro, provenienti dal vivaio della Eurobike Riccione, Michael Carletti (Cattolica), Mattia Chiodi e Nicolò Chiodi (fratelli gemelli, residenti a Riccione), Jacopo Gioia (Rimini) e Matteo Valentini (Riccione).

“Ringraziamo la Ciclistica Santerno e l’Eurobike Riccione per avere formato sportivamente i ragazzi che, dal 2022, correranno per la nostra società – esordiscono Maria Sberlati e Vittorio Savini – adesso ci aspetta un periodo di meritato riposo, dopo le fatiche di una stagione condotta da metà marzo a inizio ottobre. Da metà novembre riprenderemo la preparazione invernale, e dai primi di gennaio ricominceremo a pedalare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, il team di Cesenatico svela la “dozzina gialloblu” per la nuova stagione

CesenaToday è in caricamento