Venerdì, 12 Luglio 2024
Calcio a 5

Calcio a 5, Andrea Montalti rinnova con la Futsal Cesena

Il classe 1997, cesenate doc, la prossima stagione vestirà per l’undicesima volta la maglia della Futsal Cesena, con la quale ha giocato dalle giovanili alla Serie A2 Èlite

La Futsal Cesena comunica il rinnovo del portiere Andrea Montalti per altri tre anni. Il classe 1997, cesenate doc, la prossima stagione vestirà per l’undicesima volta la maglia della Futsal Cesena, con la quale ha giocato dalle giovanili alla Serie A2 Èlite. Montalti in bianconero ha disputato 129 presenze segnando 9 reti in prima squadra, senza contare anni e anni di partite con le squadre giovanili. Anche per lui, come per diversi big bianconeri, sono giunte nelle ultime settimane offerte dalla categoria superiore e dopo aver assaporato una convocazione in Nazionale maggiore, il portierone ha deciso di rimanere in quella che è a tutti gli effetti casa sua. Il contratto triennale è arrivato insieme a una promessa: quando saremo pronti in A ci andrà con questa maglia! Pasolini permettendo lo vedremo con la fascia da capitano al braccio: era ora! Di seguito le parole di Montalti.

«Analizzando l’ultima stagione, sicuramente avrei potuto rendere di più: sono stato poco costante nel mio percorso e per un portiere questa è la cosa più importante, cercherò di migliorare soprattutto questo aspetto la prossima stagione. Lo scorso campionato è stato un po’ altalenante: abbiamo avuto dei picchi importanti ma anche brutte cadute e la cosa positiva è che abbiamo chiuso le ultime partite di campionato in grande crescita dimostrando realmente il nostro valore. La A2 Èlite sicuramente ti porta via molte energie mentali e fisiche, nel nostro girone abbiamo incontrato squadre molto fisiche e soprattutto una cosa da non sottovalutare abbiamo affrontato trasferte lunghe che ti provano dal punto di vista mentale e fisico, ma è stata comunque una esperienza bellissima. Rimango perché ogni anno la società vuole fare qualcosa di più, gli stimoli a fare bene con questa maglia non mancano mai e questa è la cosa principale, vogliamo continuare a crescere in sinergia. Di obiettivi come dico sempre a giugno è difficile parlarne, sicuramente il più importante è ottenere il prima possibile punti per rimanere in categoria. Personalmente parlando lavorerò per essere più costante ho maturato un anno di esperienza e questo mi aiuterà. Vorrei comunque che la divisione capisse che mettere il Cesena a sud non è stata un ottima scelta, poco intelligente».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, Andrea Montalti rinnova con la Futsal Cesena
CesenaToday è in caricamento