rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Altro

Atletica Endas Cesena, l’ex-mezzofondista Nicoletta Tozzi è la prima donna ad essere eletta alla presidenza

Dopo 53 anni l’Atletica Endas Cesena continua a correre e lo fa nel segno della tradizione che vuole che i suoi ex-atleti vadano a ricoprire ruoli tecnici o dirigenziali

Dopo 53 anni l’Atletica Endas Cesena continua a correre e lo fa nel segno della tradizione che vuole che i suoi ex-atleti vadano a ricoprire ruoli tecnici o dirigenziali. L’ultima novità per il club biancoverde arriva proprio nella casella più alta dell’organigramma che verrà occupata da una delle sue esponenti più illustri: Nicoletta Tozzi. L’ex-mezzofondista, che succede a Umberto Pallareti, è la prima donna  a essere eletta alla Presidenza dello storico sodalizio cesenate.

Cinquantasei anni, una lunga carriera, prima in azienda come manager di prodotto e responsabile marketing  e successivamente come consulente  e formatrice aziendale, la Tozzi ha già ricoperto ruoli dirigenziali nello sport: è stata infatti per circa 10 anni Responsabile Marketing del Cesena Calcio, Vice presidente del Comitato regionale e Consigliere Nazionale della Federazione di Atletica leggera. La storia sportiva della Tozzi è iniziata da giovanissima. Il suo talento venne notato durante una gara scolastica da Pier Angelo Macrelli, fondatore della società e suo allenatore negli anni seguenti, che l’ha guidata alla conquista del suo primo titolo nazionale Assoluto sugli 800 metri nel 1984, a soli diciotto anni. 

A quel primo exploit sono poi seguiti altri otto allori tricolori, diciotto maglie azzurre e tre finali alle Universiadi (Duisburg ‘89, Sheffield ‘91 e Buffalo ‘93, chiusa al sesto posto). “Ricoprire questo incarico è un onore ma anche una responsabilità - ha commentato la neo presidentessa dopo l’elezione - in questa squadra sono cresciuta non solo come atleta, ma anche come persona.  Ho risposto a questa chiamata perché ho un debito di riconoscenza per cui ritengo sia doveroso dare il mio contributo per far proseguire al meglio la tradizione dell'atletica leggera cesenate. Grazie all’ottimo lavoro svolto dal mio predecessore la società è solida e in crescita, sia a livello organizzativo che di risultati agonistici.  La sfida del prossimo futuro sarà quella di continuare e se possibile migliorare il percorso intrapreso,  creando  nuovi progetti, per rendere sempre più questo club un patrimonio di tutta la città.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica Endas Cesena, l’ex-mezzofondista Nicoletta Tozzi è la prima donna ad essere eletta alla presidenza

CesenaToday è in caricamento