rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Jallow in vena di gol nella partitella in famiglia. Nel menù un doppio allenamento a porte chiuse

Mister Fabrizio Castori ha suddiviso i suoi uomini in due gruppi, che si sono alternati in un lavoro metabolico caratterizzato da una serie di partite a pressione e corsa intermittente

Dopo la sconfitta di sabato scorso contro il Cittadella, il Cesena è tornato sui campi di Villa Silvia per il primo allenamento della settimana in vista della trasferta di Ascoli. La nuova settimana ha preso il via con una prima parte rivolta alla messa in azione curata dal preparatore Pescosolido. A seguire mister Fabrizio Castori ha suddiviso i suoi uomini in due gruppi, che si sono alternati in un lavoro metabolico caratterizzato da una serie di partite a pressione e corsa intermittente.

Infine spazio ad una partitella su campo ridotto terminata 2-2 grazie alla doppietta siglata da Jallow per la squadra gialla e ai goal di Ndiaye e Moncini per quella nera. Lavoro di scarico in palestra e sul campo, al fine di smaltire al meglio le fatiche di gara, per Laribi, Fazzi e Perticone. All'allenamento sono stati aggregati i difensori della Primavera Salcuni e Ingrosso. Martedì è in programma una doppia sessione d’allenamento a porte chiuse direttamente tra le mura del Manuzzi, con inizio alle 11 e alle 15.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jallow in vena di gol nella partitella in famiglia. Nel menù un doppio allenamento a porte chiuse

CesenaToday è in caricamento