Inizia la settimana pre-Frosinone: il gotha del Cesena segue gli allenamenti

Martedì è in programma una seduta mattutina al Centro Sportivo “Rognoni” con inizio fissato per le ore 10:30.

Foto di repertoior dal sito del Cesena Calcio

Trascorsa la domenica di riposo, lunedì pomeriggio al quartier generale di Villa Silvia si è svolta la prima seduta della settimana che porterà alla sfida casalinga di sabato prossimo con il Frosinone. L’allenamento, a cui ha assistito una rappresentanza della dirigenza tra i quali il presidente Giorgio Lugaresi, il vice presidente Vicario Mauro Giorgini, i consiglieri Oliviero Santerini e Walther Casadei oltre al direttore dell’Area Tecnica Rino Foschi, ha preso il via con una messa in azione seguita da un lavoro estensivo caratterizzato da corsa intermittente alternata ad esercizi di mobilità.

Successivamente la squadra è stata suddivisa in due gruppi: coloro che sabato sono scesi in campo con il Brescia hanno effettuato un lavoro di scarico e criosauna rigenerante, il resto del gruppo invece si è dedicato ad una serie di partite a pressione su spazi ridotti. Hanno svolto un lavoro personalizzato i bianconeri Esposito, Suagher e Cacia mentre era assente Dalmonte impegnato con la nazionale Under 20 in vista dell’amichevole di mercoledì con la Croazia. Infine aggregati i difensori della Primavera Ceccacci e Gkaras oltre all’esterno Carnicelli e l’attaccante Babbi. Martedì è in programma una seduta mattutina al Centro Sportivo “Rognoni” con inizio fissato per le ore 10:30.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento