All'Ippodromo una serata per ricordare Augusto Calzolari

L'Ippodromo del Savio ricorda una delle figure storiche della società cesenate, l'avvocato Augusto Calzolari, con un Gran Premio nel cui nome sabato sera si sfidano i migliori tre anni della penisola

L'Ippodromo del Savio ricorda una delle figure storiche della società cesenate, l’avvocato Augusto Calzolari, con un Gran Premio nel cui nome sabato sera si sfidano i migliori tre anni della penisola. Questa sfida sul miglio si preannuncia incerta fino alla fine. Uno sguardo al pregiato albo d’oro, che vede tra le sue stelle più brillanti Ghiaccio Del Nord e Nesta Effe, con  Mustang Grif e Little Games non lontani in quanto a titoli e carriera.

Quest’anno sarà Pitango Jet, il vincitore del Premio Terme, l’attrazione della gara assieme ai suoi runner up di fine luglio: Pick Kronos, Plutonio e Powell Bi. Attenzione però anche ai nomi nuovi: nel 2007 un certo Imeros Sec si impose a tempio di record candidandosi ad un ruolo di tutto rispetto tra i suoi coetanei, missione che Peligro e Palomar Lb ambiscono a portare a termine prima dei cimenti classici dell’ormai vicino settembre, con Paolo America, Pacific Model e Piro Piro Jet alla finestra pronti a raccogliere i frutti di eventuali debacle dei più titolati avversari. Contorno di prestigio e guide di primordine impreziosiscono tutto il sabato cesenate, con la leva 2009 ad aprire le danze in un miglio dalle molteplici candidature alla vittoria, da Palla Magica Fi, ben posizionata, a Power Trio, nonostante l’evidente salto di categoria e soprattutto l’atout di marca Gubellini e i colori emiliani della Verner di Pedro Alonso Nino. Alla seconda Istrice Gianfi e Lucia Pasqualini nel gradito schema ad handicap ed alla terza Oncoming Diamant  alla ricerca del quinto hurrah consecutivo.

L’asticella si alza con l’arrivo della quarta, miglio in rosa riservato alle quattro anni, dove Omnia inscenerà il consueto percorso davanti mentre Orsa Dei Fiori ed  Oftalmologia tenteranno l’aggancio battendo impervie corsie esterne, alla quinta curiosità per il ritorno in Romagna di No Reply allievo di Andrea Sarzetto con Farolfi ottimo partner e deciso a confermarne la caratura espressa qualche settimana orsono. Alla settima Magnolia Pl cerca la consacrazione sulla pista di casa e alla ottava Gubellini ed il suo Peones Di Celo si lanceranno verso il traguardo per il terzo suggello in cinque uscite da parte del facoltoso portacolori lombardo.                            
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento