menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Cesenatico gli specialisti internazionali del cicloturismo

Gli obiettivi rimangono la promozione del territorio, l’internazionalizzazione e la destagionalizzazione della nostra offerta che deve essere in grado di attrarre turisti stranieri in ogni periodo dell’anno

Da venerdì a lunedì prossimi, l’Educational Tour promosso da Terrabici insieme all’Apt dell’Emilia-Romagna farà tappa a Cesenatico.
Le fiere realizzate ad inizio 2015 in Australia e Canada hanno destato forte interesse attorno all’Emilia-Romagna e in particolare al territorio romagnolo, in riferimento al segmento cicloturistico. Proprio per questo motivo nei prossimi giorni sbarcheranno a Cesenatico un gruppo di quindici osservatori speciali provenienti da Australia, Canada e Norvegia per uno speciale “Cycling Fam Trip in Emilia-Romagna”.

Si tratta di giornalisti esperti nel settore del cicloturismo, blogger, tour operator e opinion leader che visiteranno la nostra regione nel mese di giugno e che avranno così il modo di conoscere Cesenatico, i tanti itinerari nell’entroterra, le eccellenze enogastronomiche, il borgo marinaro, la cultura e la storia della nostra terra. “Si tratta di un’occasione importantissima per promuovere Cesenatico e il nostro turismo – afferma Giuseppe Ricci, presidente del Consorzio GiroHotels - e l’abbiamo potuta cogliere entrando a far parte di Terrabici, il primo consorzio che riunisce tutte le realtà del pianeta bike della nostra regione.”

L’unico consorzio di bike hotel attivo a Cesenatico è proprio GiroHotels, brand che riunisce i bike hotel del gruppo Cesenatico Bellavita.
“Grazie alla nascita del consorzio di bike hotel – spiega Ricci - Cesenatico è potuta così entrare a far parte di Terrabici, una realtà unica in Italia che sta permettendo al nostro territorio di fare una promozione innovativa, rivolta ai mercati internazionali emergenti che guardano con interesse ad uno dei luoghi dove il cicloturismo ha mosso i primi passi".

La tappa di Cesenatico avrà un valore aggiunto, nella giornata di domenica infatti gli organizzatori della Granfondo Nove Colli incontreranno i giornalisti e tour operator stranieri per spiegare loro come è nato il movimento cicloturistico romagnolo e come funziona l’organizzazione di una delle granfondo più antiche, famose e ricercate al mondo. L’evento sarà anche l’occasione per promuovere i tanti eventi che stanno crescendo negli ultimi anni come il Triahtlon di Cesenatico, la Pantanissima e altre manifestazioni di interesse come la Coppi & Bartali e il Memorial Marco Pantani. Gli obiettivi rimangono la promozione del territorio, l’internazionalizzazione e la destagionalizzazione della nostra offerta che deve essere in grado di attrarre turisti stranieri in ogni periodo dell’anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento