A Cesena il summit dello sport amatoriale internazionale

La delegazione è stata accolta dal sindaco Paolo Lucchi e dall’assessore allo sport Christian Castorri

Il Comitato esecutivo della  Csit (Confederation sportive International du travaiil) ha visitato la città di Cesena, dedicando grande attenzione alla Biblioteca Malatestiana. La Csit, presieduta per la prima volta da un italiano, il forlivese Bruno Molea, conta oltre 230 milioni di iscritti, suddivisi in 42 Paesi e sta dedicando queste giornate all’organizzazione dei delle sue “Olimpiadi Amatoriali” i World Sport Games, che nel 2019 si terranno in Catalogna. La delegazione è stata accolta dal Sindaco Paolo Lucchi e dall’Assessore allo sport Christian Castorri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento