menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Serie B2: l'ambiziosa Castelfranco sulla strada della Fenice

Per la Fenice qualche patema in posto 2 dove oltre a Casadei, Venturini è in fase di ripresa dall'infortunio al ginocchio patito nel riscaldamento contro Vignola

Ottavo turno in vista per la Fenice Sar Thermolutz Cesena contro l'ostico Castelfranco di Sotto, formazione retrocessa dalla serie B1 e con tutte le carte in regola per tornarci dopo una sola stagione di purgatorio; i cesenati hanno trascorso un mese di novembre sicuramente parco di soddisfazioni considerando i 3 punti racimolati nelle ultime tre gare (1 contro Mirandola, 2 contro Sassuolo e 0 contro Vignola) che di fatto hanno sancito l'uscita della squadra di Casadei dalla zona play off.

Guardando al calendario, il mese che attende la Fenice oltretutto sarà tutto in salita: Castelfranco in trasferta rappresenterà un ostacolo durissimo, poi la pausa obbligata il week end successivo ed il confronto contro Grosseto in gran forma secondo in classifica prima della sosta natalizia (e la prima sfida del 2015 sarà contro la corazzata Massa).

I toscani hanno finora raccolto 5 vittorie ed una sola sconfitta , sono reduci da 4 vittorie consecutive da 3 punti (la scorsa settimana regolando piuttosto agevolmente la Stadium Mirandola) e sembrano aver trovato una buona continuità garantita dai due cardini di gioco del palleggiatore Signorini rappresentati dal giocatore-allenatore Mattioli (una carriera in serie A) e dal roccioso opposto Papucci.

Per la Fenice qualche patema in posto 2 dove oltre a Casadei, Venturini è in fase di ripresa dall'infortunio al ginocchio patito nel riscaldamento contro Vignola mentre Caminati sarà impegnato a Roma con il collegiale della Nazionale di Beach Volley.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento